Nintendo NX, The Pokémon Company è interessata allo sviluppo dei giochi

LOS ANGELES, UNITED STATES:  Tsunekazu Ishihara (R) co-creator of Pokemon universe poses with Pikachu at the Los Angeles Convention Center 09 May, 2000. The event was organized by Nintendo of America to launch two new Game Boy Color games: Pokemon Gold and Silver. In Japan, players bought more than five million units of these games in the first five weeks following its November 1999 launch. AFP PHOTO/Hector MATA (Photo credit should read HECTOR MATA/AFP/Getty Images)

The Pokémon Company ha confermato oggi un’indiscrezione che girava da tempo: i giochi di Pokémon arriveranno anche sulla misteriosa nuova console di casa Nintendo, la non ancora annunciata NX.

A rivelarlo - e fornire ben pochi dettagli - è stato Tsunekazu Ishihara, presidente e CEO di The Pokémon Company:

    NX sta cercando di cambiare il concetto di cosa vuol dire essere una console casalinga o un dispositivo mobile. Faremo giochi anche per NX.

Non è chiaro, vista la poca loquacità di Ishihara, se Nintendo NX potrà contare soltanto su nuovi titoli o se è in programma una sorta di porting per alcuni dei più recenti titoli della serie Pokémon.

Quello che ci interessa maggiormente, però, è la conferma che NX sarà una console ibrida, proprio come le recenti indiscrezioni hanno svelato in queste ultime settimane. A questo punto manca solo l’annuncio ufficiale da parte di Nintendo che, vista la vociferata uscita nel marzo 2017, dovrebbe essere imminente.

Via | WSJ

  • shares
  • Mail