Berserk and the Band of the Hawk: la brutalità del combat system in nuove immagini

I vertici di Koei Tecmo ci propongono delle nuove immagini di gioco di Berserk and the Band of the Hawk, l'action crossover tra Berserk e Dynasty Warriors in sviluppo presso il team Omega Force sotto l'attenta supervisione dello Studio Gaga di Kentaro Miura, l'autore del manga originario con protagonista Guts.

Grazie anche alla stretta collaborazione con lo Studio Gaga, il nuovo progetto degli Omega Force promette di offrirci un canovaccio narrativo particolarmente profondo, una storia unica e un sistema di combattimento descritto dagli sviluppatori nipponici come il più brutale della saga di Dynasty Warriors, ivi compresi i vari spin-off commercializzati nel corso degli ultimi anni (tra tutti, Hyrule Warriors).

La storia sarà ambientata in un periodo di caos dominato dalla guerra a oltranza tra il Midland Kingdom e il Chuder Empire: il nostro scopo sarà quello di aiutare Guts, un mercenario solitario ritrovatosi all'interno della Banda delle Aquile dopo aver perso un duello contro Griffith, a sopravvivere in questo mondo di violenza e di devastazione con l'aiuto della suo leggendario spadone Dragon Slayer. La versione occidentale del titolo sarà completamente localizzata in inglese e vanterà un combat system pensato per fare la felicità degli appassionati del genere, con un ampio ventaglio di abilità e di attacchi da evolvere acquisendo esperienza tra un capitolo e l'altro dell'avventura principale.

Vi lasciamo quindi alle nuove immagini di Berserk and the Band of the Hawk e ricordiamo a chi ci segue che il prossimo action musou di Koei Tecmo sarà disponibile in Italia a partire dal 24 febbraio 2017 su PC, PlayStation 4 e PS Vita.

  • shares
  • Mail