Surf World Series, ecco il trailer di annuncio e le prime immagini di gioco

I Climax Studios ci presentano il loro prossimo simulatore di surf per PC e console current-gen

Gli appassionati di videogiochi di sport estremi e tutti i fan di Point Break (il capolavoro del '91 di Kathryn Bigelow, ovviamente, non quell'obbrobrio di remake uscito nel gennaio di quest'anno) si uniscono nei festeggiamenti per l'annuncio i Surf World Series, la nuova proprietà intellettuale partorita dalle fervide menti dei Climax Studios in collaborazione con i publisher inglesi di Vision Games.

L'offerta di gioco confezionata dagli studi Climax comprende 5 scenari di fantasia ispirati ai paradisi del surf come l'Australia, le Hawaii e Bells Beach, ciascuno affrontabile all'interno di 45 competizioni singleplayer e di diverse modalità multiplayer che spaziano alle sfide uno contro uno ai tornei (sia a punti che ad eliminazione diretta).

Le meccaniche di gameplay di Surf World Series, ci tengono a precisare gli sviluppatori, saranno realistiche ma votate all'immediatezza: i due capisaldi dell'esperienza di gioco saranno rappresentati dal complesso motore fisico deputato alla gestione e alla creazione delle onde e dalla personalizzazione, merito in quest'ultimo caso della presenza di centinaia di oggetti da sbloccare e di un'ampia lista di mosse e di tecniche da apprendere per maturare lo stile surfistico del proprio alter-ego.

Il lancio di Surf World Series è previsto nel 2017 (presumibilmente nel corso della prossima stagione estiva) su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Nell'attesa di conoscere la data di uscita definitiva di questo intrigante progetto ambientato nella dimensione videoludica ancora inesplorata del surf, vi lasciamo al filmato di presentazione e alle prime immagini esplicative realizzate dagli autori britannici.

  • shares
  • Mail