Super Mario Odyssey per Nintendo Switch: ecco le immagini e il video di presentazione

Il seguito spirituale di Super Mario 64 e Super Mario Sunshine si presenta in foto e video

Durante la conferenza di presentazione di Nintendo Switch è stato presentato ufficialmente il progetto di Super Mario Odyssey, il nuovo capitolo "maggiore" della leggendaria serie platform dedicata all'idraulico baffuto di Shigeru Miyamoto.

Il titolo, già intravisto in uno spezzone di pochi secondi trasmesso in ottobre all'annuncio di Switch, abbandonerà la struttura a livelli per assumere una forma più "aperta" in pieno stile sandbox con scenari completamente esplorabili e la più ampia libertà d'azione e di movimento.

Dal punto di vista squisitamente narrativo, Super Mario Odyssey vedrà il nostro impavido eroe abbandonare il Regno dei Funghi per intraprendere un epico viaggio tra le dimensioni (ivi compresa quella umana, come dimostrano le scene di gioco ambientate tra i grattacieli di una ridente metropoli) nella speranza di riportare a casa la Principessa Peach strappandola dalle grinfie di un Bowser mai così potente. Il passaggio da una dimensione all'altra darà a Mario la capacità di sfruttare delle abilità speciali, su tutte quella del cappello-boomerang con cui abbattere i nemici di turno ed effettuare il doppio salto per raggiungere piattaforme elevate e zone della mappa altrimenti inaccessibili.

La data di lancio definitiva di Super Mario Odyssey, però, non è stata ancora annunciata: le uniche informazioni offerteci a tal proposito dai vertici della grande N ci inducono a guardare alla fine del 2017 come al periodo più probabile per la commercializzazione su Nintendo Switch di questo attesissimo platform sandbox.

  • shares
  • Mail