Control: Remedy annuncia il seguito spirituale di Quantum Break

La presenza di Remedy Entertainment nella conferenza di Sony è stata una delle sorprese più inaspettate dell'E3 2018: per l'occasione, gli autori di Max Payne, Alan Wake e Quantum Break hanno svelato al mondo il progetto di Control, un originale action a mondo aperto caratterizzato da un sistema di combattimento "soprannaturale" e da un plot narrativo degno di un film, come da tradizione per ogni opera digitale firmata da Sam Lake.

La storia di Control verterà attorno alla figura di Jesse Faden, la nuova direttrice di un'agenzia segreta di New York attivata dal Governo degli Stati Uniti per fermare ad ogni costo la minaccia rappresentata da una misteriosa forza ultraterrena in grado di manipolare il tessuto spazio-tempo e la gravità.

In maniera non troppo dissimile da Quantum Break, l'architettura di gioco di Control verrà edificata sull'utilizzo, da parte di Jesse, dei poteri soprannaturali ottenuti entrando in contatto con le entità ultradimensionali. L'insolito approccio adottato da Sam Lake per plasmare il sistema di movimento e combattimento del suo nuovo progetto darà all'utente la libertà di esplorare scenari estremamente ampi e ricchi di elementi con cui interagire.

Per quanto riguarda la data di lancio di Control, gli autori di Remedy Entertainment si limitano a indicare un generico "metà 2019" come probabile periodo di commercializzazione su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail