Forza Horizon 4: svelato il piano delle espansioni e la loro finestra di lancio

Dopo aver calamitato le attenzioni degli appassionati di giochi di guida open world presentando ufficialmente Forza Horizon 4 dal palco della conferenza di Microsoft per l'E3 2018, i vertici di Playground Games confermano di voler supportare attivamente il loro nuovo progetto sviluppato in collaborazione con gli studi Turn 10 con l'annuncio delle espansioni che verranno pubblicate nei mesi immediatamente successivi alla commercializzazione del titolo.

Come accaduto nei precedenti capitoli della serie, il programma post-lancio di Forza Horizon 4 sarà particolarmente ricco e comprenderà, tra le altre cose, due espansioni maggiori, diversi pacchetti aggiuntivi suddivisi per case costruttrici e "genere" (dai SUV alle supercar), degli update gratuiti con modalità inedite da rilasciare a cadenza regolare e le consuete patch correttive per gli eventuali bug che verranno riscontrati nella campagna singleplayer e nel modulo in rete.

Le due espansioni di Forza Horizon 4 andranno ad aggiungere nuove regioni della mappa ambientata nella Gran Bretagna del sud, diverse nuove auto, delle modalità inedite e delle sfide "a tema" da affrontare nelle diverse condizioni atmosferiche e climatiche offerte da un titolo che, per la prima volta nella serie, sarà contraddistinto dalla presenza di un ciclo dinamico delle stagioni. La prima espansione sarà disponibile nel mese di dicembre, mentre la seconda è attesa in uscita per i primi mesi del prossimo anno.

A questo punto non ci resta che ricordarvi che Forza Horizon 4 approderà su PC Windows 10 e Xbox One il prossimo 2 ottobre: a prescindere dalla propria piattaforma d'elezione, gli abbonati al servizio Xbox Games Pass potranno ottenere il titolo "gratuitamente" sin dal giorno di lancio.

  • shares
  • Mail