Starlink: Battle for Atlas - lo sparatutto spaziale di Ubisoft si mostra in un nuovo video

Gli autori di Ubisoft Toronto ci catapultano nell'universo sci-fi di Starlink: Battle for Atlas con un nuovo filmato che, in trenta minuti abbondanti di scene di gioco, descrive nel dettaglio ogni elemento che contraddistinguerà l'esperienza digitale di chi si cimenterà con le sfide di questo intrigante sparatutto spaziale ispirato a Star Fox e a No Man's Sky.

Il canovaccio narrativo steso dalla sussidiaria canadese di Ubisoft pone l'utente nel bel mezzo di un conflitto intergalattico: il nostro compito sarà quello di assumere il controllo di una squadra di piloti di caccia interstellari e di liberare il sistema solare di Atlas dalla minaccia rappresentata dalla Legione Dimenticata.

Il titolo proporrà intense battaglie dogfight e frangenti in cui potremo esplorare la superficie dei pianeti del sistema di Atlas per raccogliere i dati scientifici sulla flora e sulla fauna locale ma anche, e soprattutto, per combattere i predoni della Legione Dimenticata e distruggere le basi delle fazioni nemiche. L'elemento distintivo di Starlink sarà però rappresentato dalla sua appartenenza al genere dei toys-to-life, ossia a quel particolare tipo di videogiochi che prevedono l'impiego di action figure per ampliare l'esperienza di gioco, similarmente a quanto proposto da Skylanders, LEGO Dimensions o Disney Infinity: in Starlink, questa formula verrà riproposta per permettere agli utenti di modificare la propria astronave assemblando i pezzi intercambiabili di diverse navicelle giocattolo.

Starlink: Battle for Atlas sarà disponibile a partire dal 16 ottobre di quest'anno su PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch. Il titolo vedrà la luce dei negozi assieme alle diverse confezioni con i moduli e i componenti con cui assemblare la propria astronave personalizzata.

  • shares
  • Mail