Uncharted: l'autrice della serie ha idee per nuovi capitoli

Amy Hennig, l'autrice di Uncharted, non lavora più alla serie ma dice di aver molte idee per nuovi capitoli: ecco le sue parole.

uncharted-4-

Ai microfoni di GameReactor, l'autrice dell'acclamata serie Uncharted ha rivelato di avere molte idee potenziali per nuove avventure dedicate a Nathan Drake, sebbene non sia più coinvolta in alcun modo nei progetti di Naughty Dog.

E così, Amy Hennig fa sapere di sentire ancora una grande appartenenza alla serie e che avrebbe diverse idee per produrre dei sequel di Uncharted:

Ho lavorato su Uncharted 4 per due anni, occupandomi dei fondamenti della storia. L'utopia pirata è venuta fuori dalle mie ricerche, quindi sento ancora un forte senso di appartenenza al progetto, anche se non sono riuscita a finirlo. Come continuerei la serie? In molti modi. C'è davvero tanto materiale da cui attingere, partendo da Cassie fino alle storie flashback con Nathan Drake. Diamo uno sguardo a Indiana Jones: di limiti reali non ne trovo.

A quanto pare, con il film dedicato alla serie i produttori cercheranno di tornare indietro, di mostrare una versione giovane di Nathan. Sono felice di questo.

Ultimamente, Amy Hennig ha confermato di aver lasciato definitivamente Electronic Arts e abbandonato il progetto legato a uno Star Wars precedentemente in sviluppo presso Visceral Games.

  • shares
  • Mail