PES 2019: il nuovo trailer svela la data di uscita e le squadre della demo

La pluridecennale telenovela videoludica che vede contrapposta le serie di FIFA a quella di Pro Evolution vedrà una nuova puntata il prossimo 8 agosto, con l'uscita su Steam e sugli store digitali di PlayStation 4 e Xbox One della demo di PES 2019.

La versione di prova di PES 2019, come da tradizione per la simulazione calcistica di Konami, potrà essere scaricata in via del tutto gratuita e permetterà agli appassionati della saga di disputare un'amichevole (sia da soli che in multiplayer locale) scegliendo tra 12 squadre di cui 10 di club (le europee Inter, Milan, Barcellona, AS Monaco, Schalke 04 e Liverpool, oltre alle sudamericane Colo Colo, San Paolo e Flamengo) e 2 nazionali (Argentina e Francia).

Per poter immergerci nell'esperienza completa del prossimo Pro Evolution Soccer e calcare il campo degli oltre 40 stadi previsti nella versione finale del titolo, comunque, occorrerà attendere fino alla data di lancio ufficiale di PES 2019, prevista per il prossimo 30 agosto su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Tra le tante novità previste per il prossimo capitolo della serie di Pro Evolution Soccer, le più importanti riguarderanno la modalità MyClub. Konami promette infatti di introdurre dei tornei online per ottenere diversi bonus per la propria squadra, dei preparatori atletici da assegnare ai calciatori in rosa per consentirgli di sbloccare nuove abilità, degli agenti con cui abbassare il prezzo del cartellino dei giocatori in sede di calciomercato e dei doppioni (per un massimo di tre) da scambiare con gli altri utenti in rete.

pes-2019-demo.jpg

  • shares
  • Mail