Shadow of the Tomb Raider: l'hub di Paititi in 10 minuti di video

Square Enix si prepara alla Gamescom di Colonia pubblicando un nuovo video di gioco di Shadow of the Tomb Raider che ci proietta tra le rovine Maya di Paititi, l'hub principale che esploreremo assieme a Lara Croft nella nuova avventura di Crystal Dynamics ed Eidos Montreal.

Il trailer confezionato dalle sussidiarie canadesi e californiane di Square Enix tratteggia l'esperienza che vivremo nei panni dell'eroina della saga di Tomb Raider e testimonia gli sforzi compiuti dagli sviluppatori nordamericani nell'ampliare ulteriormente il ventaglio di opzioni di gioco rispetto a quanto sperimentato nel capitolo precedente.

La voce narrante dell'uomo a capo del team di autori della trama, Jason Dozois, descrive l'universo di Shadow of the Tomb Raider come un microcosmo governato dal caos e dalla superstizione, un luogo ai confini della civilta in cui vigono regole ancestrali e in cui nessuno ha mai osato accedere, o almeno non senza pagare un tributo di sangue.

Per trasformarsi nell'indomita protagonista dei capitoli "classici" di Tomb Raider, la giovane Lara Croft dovrà così superare il battesimo del fuoco e uscire indenne dalle catacombe e dalle rovine dei templi di Paititi infestate da bestie feroci e dai membri di una setta intenta a celebrare nel sangue l'imminente apocalisse Maya.

Prima di lasciarvi al video di cui sopra, ricordiamo a chi ci segue che il lancio di Shadow of the Tomb Raider è previsto per il 14 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail