FIFA 19: confermata la presenza della Super League cinese

fifa-19-stadi.jpg

Dopo averci mostrato in video le novità di gameplay di FIFA 19, i vertici di EA Sports colgono al volo l'occasione offertagli dall'Ani-Con & Games di Hong Kong per annunciare la presenza della Super League cinese.

Conosciuto fino a pochi anni fa per essere la "pensione d'oro" delle star sudamericane ed europee a fine carriera, il campionato cinese sta cominciando a ritagliarsi uno spazio sempre più ampio nel panorama calcistico mondiale per la grande disponibilità di denaro dei presidenti che controllano le 16 franchigie locali e dalla volontà, espressa a più riprese dal governo centrale di Pechino e resa manifesta dagli ingenti investimenti pubblici nelle giovanili dei club e nella formazione sportiva in età scolastica, di voler candidarsi a organizzare i Mondiali di calcio del 2032 o del quadriennio successivo.

Per chi ama andare a caccia di talenti e per chi preferisce sfidare in amichevole i propri amici andando a pescare squadre misconosciute con giocatori dai nomi impronunciabili, l'emergente Super League cinese sarà una scelta pressoché obbligata anche grazie alla presenza, tra gli altri, di Paulinho, Oscar, Talisca, Bakambu, Yannick Carrasco, Hulk, Witsel, Alex Teixeira, Eder e Lavezzi.


  • Club della Super League cinese
  • Beijing Guoan
    Changchun Yatai
    Chen Jingang
    Chongqing Lifan
    Guangzhou Evergrande Taobao
    Guangzhou R&F, Tianjin Quanjian
    Hebei CFFC, Henan Jianye
    Jiangsu Guoxin-Sainty
    Beijing Renhe
    Shandong Luneng Taishan
    Shanghai Shenhua
    Shanghai SIPG
    Guizhou Hengfeng
    Tianjin Teda
    Dalian Yifang

La commercializzazione di FIFA 19 è fissata per il 28 settembre di quest'anno su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, con la possibilità, da parte degli utenti abbonati a EA Access e Origin Access su PC e Xbox One, di provare il titolo con una settimana di anticipo.

  • shares
  • Mail