Dead Cells: l'avventura metroidvania di Motion Twin si lancia in foto e video

Gli autori francesi di Motion Twin stampano un sorriso a 276 denti sul volto dei tanti appassionati di avventure metroidvania con Dead Cells, un'esperienza dark fantasy che si rifà a capolavori come Castlevania o Dark Souls e ambientazioni realizzate a mano con una grafica in squisita pixel art.

L'eroe di Dead Cells dovrà esplorare un mondo in rovina popolato da creature demoniache, un universo sull'orlo del collasso in cui nulla, e nessuno, è come appare: a causa della maledizione che ha copito questo antichissimo regno, il layout delle aree in cui verrà suddivisa l'enorme mappa di gioco e tutti gli elementi che comporranno lo scenario cambieranno dinamicamente attraverso un sistema a generazione procedurale che sarà attivato ogni volta che cadremo in battaglia e saremo costretti a ripetere il viaggio.

Stando agli sviluppatori di Bordeaux, Dead Cells offrirà combattimenti dall'alto tasso di sfida, scenari pieni zeppi di aree segrete, ambientazioni estremamente variegate, centinaia di armi da evolvere e brutali scontri con boss, tutte caratteristiche che fanno rientrare Dead Cells nel novero delle cosiddette avventure roguelite, un genere apprezzato da molti cultori di action ruolistici che ha visto in questi ultimi anni una vera e propria esplosione di creatività con titoli come Rogue Legacy, Binding of Isaac, Enter the Gungeon o Spelunky.

Il lancio di Dead Cells è previsto per l'ormai imminente 7 agosto su PC, PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch, con quest'ultima edizione proposta sia in digitale che in versione retail su cartuccia.

  • shares
  • Mail