Metro Exodus: Il video della Gamescom ci mostra l'enorme mondo di gioco

Deep Silver e gli autori di 4A Games volano a Colonia per mostrare al pubblico della Gamescom un nuovo trailer di Metro Exodus ricco di scene di gioco inedite incentrate sulla grande varietà di ambientazioni che esploreremo nel corso dell'avventura.

Il terzo atto della serie sparatutto tratta dai romanzi di Dmitry Glukhovsky ci porterà lontano dalla devastazione di Mosca: la nostra missione sarà quella di aiutare Artyom a lasciarsi alle spalle le spaventose esperienze vissute nei capitoli precedenti intraprendendo un lungo viaggio verso est, nell'area del bacino idrografico del Volga scampata ai bombardamenti della guerra nucleare.

Le regioni che visiteremo assieme ad Artyom saranno estremamente ampie, avranno un proprio clima e saranno popolate da creature mutanti, bande di criminali e nuclei di soldati ribelli armati fino ai denti. L'esodo narrato nel nuovo capitolo di Metro sarà quindi caratterizzato da un'ampia libertà di scelta nelle aree da esplorare, nelle attività da svolgere e nelle scelte da compiere intrecciando rapporti con i tanti personaggi secondari che incontreremo lungo il cammino. Anche le meccaniche di gioco, naturalmente, andranno incontro a un robusto processo di rinnovamento che passerà per l'introduzione di nemici dall'intelligenza artificiale sensibilmente più evoluta e la presenza di armi con centinaia di innesti ed elementi modulari tra cui scegliere.

Nell'attesa di ammirare delle nuove scene di gioco di Metro Exodus, ci "consoliamo" con il trailer della Gamescom e ricordiamo a chi ci segue che l'ambizioso sparatutto a mondo aperto di 4A Games è previsto in uscita per il 22 febbraio del 2019 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail