Tales from the Borderlands: Fiona e Rhys nelle prime immagini di gioco

Ecco le primissime immagini di gioco della nuova avventura grafica di Telltale Games ambientata nell’universo sparatutto di Borderlands

Ritorniamo con immenso piacere ad occuparci di Tales from the Borderlands per condividere con voi le primissime immagini di gioco di questa attesa avventura grafica targata Telltale Games.

Le scene immortalate in questi scatti si focalizzano sulle figure di Fiona e Rhys, la truffatrice con la parlantina e l’operatore della Hyperion con un braccio bionico che si alterneranno nel ruolo di personaggio giocabile per illustrare gli eventi vissuti da Zer0, da Jack il Bello e dai Cacciatori della Cripta negli anni immediatamente successivi alla fine del secondo capitolo di Borderlands 2.

Il titolo, com’è noto, sarà proposto in forma episodica e adotterà il medesimo linguaggio narrativo e videoludico di The Walking Dead e The Wolf Among Us, il tutto condito dall’umorismo nero e dai frenetici scontri a fuoco (in questo caso scriptati) che caratterizzano da sempre l’universo sci-fi di questa serie. La storia di Fiona e di Rhys evolverà in base alle scelte che compiremo in sede di dialogo e negli altrettanto importanti eventi quick-time che coinvolgeranno i due protagonisti nel corso della trama.

Il primo episodio di Tales from the Borderlands arriverà su PC, Mac OS, Linux, tablet, smartphone e console tra la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Già che ci siamo, ricordiamo a chi ci segue che il nuovo capitolo “ufficiale” della saga, Borderlands: The Pre-Sequel, sarà invece disponibile a fine anno su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Guarda la galleria: Tales from the Borderlands (06-05-2014)

Ti potrebbe interessare
F1 2010: nuova comparativa video tra la pioggia reale e virtuale
Curiosità Guida Pc

F1 2010: nuova comparativa video tra la pioggia reale e virtuale

Sciolto finalmente ogni dubbio riguardante la data d’uscita ufficiale di F1 2010, i talentuosi ragazzi di Codemasters Birmingham tornano ad occupare le nostre pagine per mostrarci un’interessante filmato che esalta lo splendido motore atmosferico creato per il loro nuovo gioco di corse su lincenza FIA, rievocando per l’occasione il Diluvio Universale accorso nel 2008 durante

Batman: Arkham City era già presente in Arkham Asylum
Action Curiosità Pc

Batman: Arkham City era già presente in Arkham Asylum

Siamo stati per mesi a interrogarci sul nome ma soprattutto sul possibile arrivo di un seguito di Batman: Arkham Asylum, quando era possibile accorgersene con relativa certezza già dal primo capitolo della serie sviluppata da Rocksteady Studios uscito quasi un anno fa.A nostra discolpa possiamo dire che farlo non era semplice, in quanto anche completando

Shadow Complex: in video i primi 7 minuti di gioco
Action Video e Trailer Xbox 360

Shadow Complex: in video i primi 7 minuti di gioco

Shadow Complex, gioco d’azione a scorrimento laterale di Epic Games presentato brevemente alla conferenza Microsoft dell’E3 2009, torna con un nuovo video-walkthrough che mostra i primi sette minuti di gioco.Shadow Complex verrà rilasciato il 19 agosto su Xbox Live Arcade. Il filmato dopo la pausa.Shadow Complex – nuove immagini

Fat Princess in ritardo
Data di uscita Ps3

Fat Princess in ritardo

Chi si aspettava di poter salvare la principessa sovrappeso di Fat Princess già da questo mese rimarrà un po’ male nel sapere che Mike Webby di Sony ha postato un commento sul PlayStation.Blog europeo, contenente le seguenti parole:Fat Princess avrà una data di rilascio mondiale, ma posso confermare che non sarà la prossima settimana. Il

Prince of Persia: lo sfogo del produttore
Action Pc Ps3

Prince of Persia: lo sfogo del produttore

Il produttore di Prince of Persia Ben Mattes si è confidato ai microfoni di IGN sfogandosi per alcune reazioni di stampa specializzata e pubblico nei confronti del titolo uscito a inizio dicembre.Secondo Mattes in particolare sia i fan che i giornalisti ma anche altri team di sviluppo sarebbero riluttanti nei confronti dei tentativi d’innovazione all’interno