Murdered: Soul Suspect – spiriti, spiritelli e fantasmi in nuove immagini di gioco

Il detective Ronan O’Connor e i suoi nuovi “compagni di loculo” sono i protagonisti dell’ultima serie di immagini di gioco tratte dalla prossima avventura degli Airtight Games

” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=w71aaRbbn1g”]

Gli sviluppatori americani di Airtight Games ci offrono delle nuove immagini di gioco di Murdered: Soul Suspect, la curiosa “avventura fantasmagorica” a cui stanno lavorando per riscrivere le regole degli action investigativi “alla L.A. Noire” attraverso una storia narrata dal punto di vista inconsueto di un ispettore passato a miglior vita.

L’inizio della trama di questa nuova proprietà intellettuale targata Square Enix, infatti, coinciderà con la morte del protagonista, il detective Ronan O’Connor: non potendo lasciare questo piano dimensionale per le troppe questioni lasciate in sospeso e per lo shock causato dal suo inaspettato decesso, il povero Ronan proverà a trovare la pace eterna dando la caccia a colui che lo ha ucciso.


Servendosi delle sue tecniche investigative più efficaci e dei poteri medianici appena acquisiti, il nostro incorporeo alter-ego dovrà offrire il suo contributo alle indagini interrogando i testimoni-fantasma che hanno assistito al suo omicidio ed effettuando delle innocue possessioni a tempo per influenzare i colleghi nella ricerca delle prove e delle eventuali tracce lasciate dall’assassino e dai suoi ipotetici complici. Gli strumenti (normali e paranormali) che decideremo di impiegare per risolvere il caso dell’omicidio di Ronan e le domande che andremo a porre ai nostri interlocutori determineranno ogni passaggio delle indagini fino a condizionarne l’esito finale.

Murdered: Soul Suspect è previsto in uscita per il 6 giugno, e come ogni buon titolo cross-generazionale che si rispetti sarà disponibile nelle versioni PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Guarda la galleria: Murdered: Soul Suspect (30-04-2014)

Ti potrebbe interessare
Fable 2: niente barre di stato e scene d’intermezzo pre-calcolate
Action Adventure Brevi

Fable 2: niente barre di stato e scene d’intermezzo pre-calcolate

Sondando buona parte delle produzioni rilasciate in questa generazione, è inevitabile riscontrare come gli sviluppatori abbiano teso spesso a “snellire” le immagini su schermo dei loro giochi: frutto di una politica, tutto sommato, tendente all’essenziale.Ecco perché i Lionhead Studios hanno pensato bene di eliminare le classiche barre di stato (relative ai punti vita, mana etc.),

Pro Evolution Soccer anche su Nintendo Wii
Brevi Sport Varie

Pro Evolution Soccer anche su Nintendo Wii

Anche su Wii vedrà la luce un titolo della serie Pro Evolution Soccer nei primi mesi del 2008 e nel solo territorio europeo. A confermarlo è la stessa Konami, che toglie un grosso peso dallo stomaco a tutti quei possessori della console Nintendo che si erano visti svanire sotto gli occhi la possibilità di giocare