World of Warcraft: l’espansione Warlords of Draenor in 30 minuti di videodiario

PvP e classi di Warlords of Draenor al centro del video dedicato all’espansione di World of Warcraft.

I fan di World of Warcraft non vorranno sicuramente lasciarsi scappare l’ultimo episodio di WoW Source, all’interno del quale Morgan Webb ha incontrato il Lead Encounter Designer Ion Hazzikostas, insieme a Kris Zierhut (Lead Class Designer) e Brian Holinka (Senior Game Designer) per discutere delle novità che arriveranno con la prossima espansione intitolata Warlords of Draenor.

Nel dettaglio, il videodiario della durata di circa 30 minuti contiene interessanti informazioni sulle novità riguardanti la modalità PvP e le classi, introdotte nell’edizione base del gioco quando l’add-on arriverà sul mercato. Si tratta di un’occasione utile anche per dare un’occhiata in anteprima alla nuova zona PvP di Ashran.

Warlords of Draenor ci porterà ovviamente nel continente di Draenor: tra le caratteristiche principali, l’incremento del level cap fino a 100, con la possibilità per i nuovi giocatori di ottenere (dietro pagamento) un balzo diretto fino al livello 90. L’espansione porterà con sé anche alcune migliorie grafiche, soprattutto grazie all’incremento del numero di poligoni usati per i modelli dei personaggi controllati dal giocatore.

Uscita prevista a fine 2014, con la possibilità di prenotare già da ora l’edizione digitale di Warlords of Draenor a 44,99 euro tramite Battle.net. A 15 euro in più è invece possibile ottenere l’edizione digitale deluxe, all’interno della quale sono compresi anche la Cavalcatura Corvo del Terrore e la mascotte Cucciolo del Terrore, i ritratti per StarCraft II e il Vessillo dei Cantaguerra per Diablo III.

Via | CVG

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Ti potrebbe interessare
Okamiden: Chiisaki Taiyo – nuovo esaustivo filmato di gioco
Adventure Video e Trailer

Okamiden: Chiisaki Taiyo – nuovo esaustivo filmato di gioco

Dopo il cortissimo primo video rilasciato da Capcom nei giorni scorsi è approdato nelle ultime ore su YouTube un nuovo filmato di gioco riguardante Okamiden: Chiisaki Taiyo.Il nuovo video mostra finalmente alcune sessioni giocate in cui è possibile vedere in azione l’utilizzo delle funzionalità touch screen del Nintendo DS. Okamiden: Chiisaki Taiyo è previsto durante

Itagaki: programmare per PS3 è più facile che farlo per NES
Brevi Ps3 Varie

Itagaki: programmare per PS3 è più facile che farlo per NES

Passato il ciclone Tecmo, Tomonobu Itagaki torna a far parlare di sé con nuove dichiarazioni consone al suo personaggio esuberante e stravagante. E stavolta si tratta di una lancia spezzata in favore di PlayStation 3.«Sviluppare per PlayStation 3 non è affatto difficile. Era molto più difficile farlo su NES. E’ vero. Voglio dire, date un

Final Fantasy IV in immagini
RPG Screenshot

Final Fantasy IV in immagini

Il remake della versione di Final Fantasy IV, uscita anni fa per Super Nintendo, sta per approdare in territorio occidentale e Square Enix, per l’occasione, ha distribuito nuove immagini.Ricordiamo che Final Fantasy IV vedrà su Nintendo DS una veste grafica interamente in 3D, doppiaggio dei personaggi, alcune parti inedite e la funzionalità multiplayer via Wi-Fi

Motion Portrait: dalla foto al 3d
Segnalazioni

Motion Portrait: dalla foto al 3d

Da sempre guardiamo con interesse alle nuove tecnologie che hanno applicazioni ludiche, tant’è vero che non è la prima volta che ci occupiamo di una tecnologia che permette di trasformare una foto bidimensionale in un volto 3d. Prima era venuto Tom Hanks, adesso Motion Portrait, questa nuova tecnologia che arriva dal Giappone con furore. Oddio:

EA ci riprova con Uefa Champions League 06/07
Demo Downloads Sport

EA ci riprova con Uefa Champions League 06/07

Da qualche giorno è disponibile sul marketplace di Xbox Live! il demo di Uefa Champions League 2006/2007, ennesimo titolo calcistico targato Electronic Arts. Copiando la serie Winning Eleven/PES, EA sta piano piano (ma molto piano) riuscendo a plasmare un gioco di calcio decente, e questa sua ultima fatica rappresenta un ulteriore piccolo passo in avanti.La