Soul Sacrifice Delta: immagini, video e data d’uscita della versione occidentale

La saga action fantasy di Comcept e Marvelous AQL si prepara a fare ritorno in Occidente con un episodio ricco di novità

Tre mesi dopo il lancio in madrepatria di Soul Sacrifice Delta, gli sviluppatori giapponesi di Comcept e i loro colleghi di Marvelous AQL sono pronti a portare in occidente il loro action fantasy, così come possiamo scoprire ammirando le immagini e le scene di gioco in lingua inglese pubblicate dai vertici degli SCE Japan Studios assieme al comunicato stampa ufficiale che preannuncia l’uscita imminente del titolo descrivendo le novità del gameplay e gli elementi che contraddistingueranno l’esperienza di gioco.

Grim, la fazione che crede nella neutralità in tutte le cose, si unisce alla sanguinaria Avalon e alla misericordiosa Sanctuarium, aggiungendo una terza prospettiva alle vicende narrate nel gioco. Il credo di Grim, radicato nella profezia che i suoi seguaci cercheranno di compiere, porterà a modifiche irreversibili al mondo così come lo conosciamo.

Tutto ruota intorno al concetto di fazione. I giocatori potranno scegliere da che parte schierarsi e ogni fazione avrà i propri punti di forza e il proprio stile. Inoltre, ora i membri di ciascuna fazione potranno registrare i loro progressi globali. Soul Sacrifice Delta introduce anche parecchi contenuti inediti, con nuovi arcimmondi ispirati a rivisitazioni in chiave dark di fiabe classiche, nuovi stregoni, arene, incantesimi e ancora più missioni.

Sono state introdotte anche numerose migliorie al design e alle meccaniche di gioco. Il motore grafico è stato ottimizzato: alcune arene ora sono dinamiche, con effetti meteo e modifiche strutturali durante il combattimento. Il sistema degli incantesimi è stato perfezionato per offrire un gameplay più collaborativo e profondo.

Abbiamo inoltre migliorato l’IA degli arcimmondi, che ora sono più cattivi che mai. Infine, abbiamo portato la personalizzazione del personaggio a un nuovo livello, con la possibilità di mischiare parti di vestiti e accessori. Coloro che hanno giocato all’originale Soul Sacrifice potranno trasferire i loro salvataggi in Delta e continuare l’avventura.

In ragione delle ultime informazioni forniteci dai ragazzi di Keiji Inafune, possiamo così fissare la data di lancio dell’edizione occidentale di Soul Sacrifice Delta per il 17 maggio solo ed esclusivamente su PS Vita.

via | PlayStation Blog

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Guarda la galleria: Soul Sacrifice Delta (16-04-2014)

Ti potrebbe interessare
Il Signore degli Anelli: La Guerra del Nord in un nuovo trailer
Pc Ps3 RPG

Il Signore degli Anelli: La Guerra del Nord in un nuovo trailer

C’è un trailer de Il Signore degli Anelli: La Guerra del Nord tutto da guardare in questo inizio di settimana, dedicato ai tre campioni che saranno figure centrali all’interno dell’ennesimo titolo tratto dall’opera letteraria di Tolkien, tornata ovviamente in auge negli ultimi anni grazie alla trilogia cinematografica girata da Peter Jackson.Il Signore degli Anelli: La

Guitar Hero 5 in demo su Xbox Live
Demo Ps3 Xbox 360

Guitar Hero 5 in demo su Xbox Live

Guitar Hero 5 è disponibile in versione demo su Xbox Live. La demo offre la possibilità di suonare 3 brani nella nuova modalità Party Play, dove più giocatori possono entrare nella sessione di gioco o lasciarla in qualsiasi momento senza interruzioni.Le dimensioni del download sono di 478MB. Non dimenticatevi di leggere la nostra recensione di

Miyamoto: il Wii MotionPlus poteva essere distribuito solo adesso
Hardware Varie

Miyamoto: il Wii MotionPlus poteva essere distribuito solo adesso

Con l’atteso rilascio di Wii MotionPlus sono comprensibilmente montate alcune critiche mosse a Nintendo. Quella più consistente riguarda la lamentela di molti in merito al fatto che un controller con una capacità pari ad 1:1 dovesse essere venduto sin dal lancio della console, e non separatamente. Tuttavia Shigeru Miyamoto sembra pensarla diversamente.E’ una continua evoluzione.