Dead Crusade: l’horror medievale di Aestethic Games approda su Kickstarter – ecco le prime immagini

I ragazzi del team texano di Aestethic Games tentano la strada di Kickstarter per finanziare il loro prossimo action-horror in prima persona ambientato nell’Europa del ‘300

[iframe width=”620″ height=”465″ src=”https://www.kickstarter.com/projects/648243123/dead-crusade/widget/video.html” frameborder=”0″]

Non volendo sottostare al controllo di un publisher terzo per mantenere la propria autonomia sulle decisioni da assumere in sede di sviluppo, i vertici del team texano di Aesthetic Games Inc. decidono di sottoporre il progetto di Dead Crusade direttamente al pubblico videogiocante attraverso il lancio di un’apposita campagna di raccolta fondi su Kickstarter.

Realizzato con l’Unreal Engine 4 e dedicato agli appassionati di giochi d’azione e di ruolo in soggettiva, il concept di Dead Crusader affonda le proprie radici nella devastante epidemia di peste che imperversò in tutta Europa nel 14° secolo per mettere in scena l’apocalisse di zombie che sarebbe accaduta qualora il virus avesse subito una mutazione ancora più “diabolica”.


La mutazione del virus concederà agli autori di Aestethic il perfetto “pretesto narrativo” per trasformare le vittime della Peste Nera in un esercito di non-morti dotato di un’agilità sovrumana e di un innato istinto omicida: all’utente spetterà perciò il compito di indossare i panni del Soldato, del Boia, dell’Armigero (o Schermagliatore) o del Medico della Peste (con la caratteristica maschera a forma di becco) per combattere gli zombie evolvendo nel tempo le proprie capacità attraverso l’acquisizione, sia in singolo che in cooperativa online, di punti esperienza ottenibili portando a termine le missioni principali e i compiti secondari.

La campagna su Kickstarter, appena iniziata, andrà avanti fino al 4 maggio e la somma minima necessaria agli sviluppatori texani per garantire un futuro al loro titolo ammonta a 250.000 $. Anche se la campagna di raccolta fondi avrà un esito positivo, comunque, il progetto di Dead Crusade non vedrà la luce dei negozi prima della fine del 2015 su PC, Mac OS e Linux.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Guarda la galleria: Dead Crusade (06-04-2014)

Ti potrebbe interessare
Test Drive Unlimited 2: svelata la lista delle auto presenti
Guida Pc Ps3

Test Drive Unlimited 2: svelata la lista delle auto presenti

I ragazzi della casa di sviluppo francese Eden Games e le alte sfere di Atari hanno finalmente sciolto ogni dubbio riguardante la lista delle auto presenti in Test Drive Unlimited 2, permettendoci così di orientarci con largo anticipo rispetto alla commercializzazione del titolo nell’acquisto delle prime dream cars che utilizzeremo per scorrazzare liberamente tra le

Darkest of Days: la demo PC in giornata
Demo First Person Shooter Pc

Darkest of Days: la demo PC in giornata

Darkest of Days, lo sparatutto in soggettiva di 8Monkey Labs dove potremo combattere alcune delle più famose battaglie della storia utilizzando armi dei giorni nostri, arriverà in versione demo PC entro la giornata di oggi. Prima possibile vi forniremo i link per il download.Gli sviluppatori fanno sapere che la demo garantirà almeno un’ora di gioco,

IBM, AMD, Nvidia e Intel discutono sul futuro
Hardware Pc Ps3

IBM, AMD, Nvidia e Intel discutono sul futuro

I più non ne conoscono nemmeno l’esistenza, ma Cadence è una delle più importanti società di design elettronico, con sede in California. Proprio nella sede di San Francisco di Cadence, si è tenuta una tavola rotonda tra IBM, AMD, Nvidia e Intel che ha visto come tema principale il futuro delle CPU dedicate ai videogiochi

L’utopia Geek 2.0: Giochi fatti in casa su PSP
Varie

L’utopia Geek 2.0: Giochi fatti in casa su PSP

Ulteriori buone notizie, dopo quanto detto su Linux e DS. Qualcuno é riuscito a realizzare un piccolo demo che gira sul PSP, caricato dalla memory stick. Non é magnifico? Presto avremo sistemi operativi, giochi, applicazioni e quant’altro. E’ tutto troppo bello per essere vero. Su PSP Hacks trovate una buona spiegazione del come, quando e