Deus Ex: Mankind Divided – Square Enix registra il marchio

Un brevetto appena depositato da Square Enix suggerisce il titolo del prossimo, attesissimo capitolo della saga action-ruolistica di Deus Ex

Entrata in possesso del marchio di Deus Ex nel 2009 in ragione della concomitante acquisizione degli studi Eidos, lo scorso 14 marzo la famosa casa di sviluppo e produzione giapponese di Square Enix si è rivolta all’ente inglese preposto alla gestione e alla classificazione dei brevetti per registrare Deus Ex: Mankind Divided e assicurarsi i diritti di sfruttamento su questa nuova proprietà intellettuale.

Alla luce dei tumultuosi eventi susseguitisi nelle missioni intraprese da Adam Jensen nel capitolo precedente della serie, “l’umanità divisa” di cui si fa riferimento nel titolo di questo ipotetico seguito si riallaccia inevitabilmente alle delicate questioni di carattere etico riguardanti il movimento del “Transumanismo” che, a partire dal 2027 fittizio immaginato dagli sviluppatori di Eidos Montreal, enfatizza e promuove il potenziamento del corpo e delle capacità intellettive umane mediante innesti artificiali più o meno evidenti (come l’impianto cibernetico montato, contro la sua volontà, sul braccio del protagonista).

A giudicare dal titolo di questo progetto e dalle dichiarazioni rilasciate nell’ottobre dello scorso anno dal produttore David Anfossi, la sfida che attende gli utenti del prossimo capitolo della saga di Deus Ex toccherà temi impegnati come quelli della discriminazione, del razzismo e dell’intolleranza religiosa, il tutto calato nel contesto futuristico del perenne scontro tra i transumanisti e coloro che, invece, sceglieranno di non servirsi degli innesti cibernetici per mantenere la loro “purezza”.

Nell’attesa di scoprire cosa si cela dietro al progetto di Deus Ex: Mankind Divided, vi riproponiamo il video virale realizzato nel 2011 da Eidos Montreal per pubblicizzare il lancio di Human Revolution con uno spot fittizio sugli innesti cibernetici prodotti dalle industrie Sarif.

Ti potrebbe interessare
Fable III: Molyneux conferma il ricorso ai contenuti episodici e rivela le proprie aspettative riguardo le vendite del gioco
Action Contenuti Aggiuntivi Pc

Fable III: Molyneux conferma il ricorso ai contenuti episodici e rivela le proprie aspettative riguardo le vendite del gioco

Peter Molyneux ha confermato ai microfoni di GamesIndustry che anche Fable III farà ampio ricorso ai contenuti episodici. Questo avverrà subito dopo l’uscita del gioco nei negozi, attraverso modalità che vengono appena accennate dal capoccia di Lionhead Studios, ma la cui procedura verrà probabilmente illustrata meglio più avanti.Poco tempo dopo il lancio del gioco faremo

Alan Wake in immagini e video
Action Adventure Screenshot

Alan Wake in immagini e video

Dopo aver felicemente appreso della commercializzazione europea di Alan Wake in anticipo rispetto alla versione nordamericana e dell’avvenuto raggiungimento della tanto agognata “fase gold” da parte dei ragazzi di Remedy, quest’oggi condividiamo con voi un simpatico quarto d’ora di terrore attraverso un nuovo video di gioco ed una nutrita galleria immagini.Nel filmato in questione, la

Nuovo video per Army of Two
Senza categoria

Nuovo video per Army of Two

Electronic Arts ha reso disponibile il nuovo video del prossimo titolo per console next-generation, Army of Two. In questo ultimo trailer vengono spiegate alcune delle possibili funzonalità del gameplay in cooperativa con cui avremo a che fare. Non può mancare, come noterete dal filmato, una […]