Game Developers Choice Awards, The Last of Us vince ancora

Sorpresa, sorpresa: The Last of Us premiato ancora una volta come gioco dell’anno.

L’anno scorso era stato Journey, quest’anno The Last of Us. Da thatgamecompany, lo scettro di trionfatore alla quattordicesima edizione dei Game Developers Choice Awards passa dunque a Naughty Dog, ormai abituatisi a fare incetta di riconoscimenti col titolo uscito l’anno scorso in esclusiva per PlayStation 3.

Si tratta, per chi non dovesse saperlo, di una premiazione che avviene all’interno della Game Developers Conference, particolarmente importante proprio perché a stabilire i vincitori sono gli stessi addetti ai lavori, che danno dunque il giusto riconoscimento a coloro che si sono distinti come migliori.

A parte The Last of Us, che porta a casa il premio di gioco dell’anno e altro ancora, ottimo risultato anche per l’indie Papers, Please, miglior gioco scaricabile, mentre al “padre di PlayStation” Ken Kutaragi è stato consegnato il Lifetime Achievement Award, una sorta di premio alla carriera per il suo straordinario contributo all’industria videoludica.

Elenco dei premi

I più curiosi possono consultare l’elenco completo dei vincitori (in grassetto) e dei nominati, così come ce li presenta Polygon.

Game of the Year

  • Gone Home (The Fullbright Company)
  • Grand Theft Auto 5 (Rockstar North/Rockstar Games)
  • The Last Of Us (Naughty Dog/Sony)
  • Super Mario 3D World (Nintendo EAD Tokyo/Nintendo)
  • Tomb Raider (Crystal Dynamics/Square Enix)

Honorable Mentions: The Legend of Zelda: A Link Between Worlds (Nintendo EAD/Nintendo), Papers, Please (Lucas Pope), The Stanley Parable (Galactic Cafe), Tearaway (Media Molecule/Sony).

Innovation Award

  • DEVICE 6 (Simogo)
  • Gone Home (The Fullbright Company)
  • Papers, Please (Lucas Pope)
  • Tearaway (Media Molecule/Sony)
  • The Stanley Parable (Galactic Cafe)

Honorable Mentions: Brothers: A Tale Of Two Sons (Starbreeze/505 Games), Candy Box (Aniwey), Kerbal Space Program (Squad), The Last Of Us (Naughty Dog/Sony), Proteus (Ed Key/David Kanaga).

Best Audio

  • BioShock Infinite (Irrational Games/2K Games)
  • Forza Motorsport 5 (Turn 10 Studios/Microsoft Games)
  • Grand Theft Auto 5 (Rockstar North/Rockstar Games)
  • Saints Row 4 (Volition/Deep Silver)
  • Tearaway (Media Molecule/Sony)

Honorable Mentions: Animal Crossing: New Leaf (Nintendo EAD/Nintendo), Battlefield 4 (DICE/Electronic Arts), Far Cry 3: Blood Dragon (Ubisoft Montreal/Ubisoft), Gone Home (The Fullbright Company), Metro: Last Light (4A Games/Deep Silver).

Best Debut

  • Blue Manchu (Card Hunter)
  • The Fullbright Company (Gone Home)
  • Galactic Cafe (The Stanley Parable)
  • Squad (Kerbal Space Program)
  • Undead Labs (State Of Decay)

Honorable Mentions: Facepalm Games (The Swapper), Frogmind Games (Badland), Grinding Gear Games (Path Of Exile), Suspicious Developments (Gunpoint), Warner Bros. Games Montreal (Batman: Arkham Origins).

Best Downloadable Game

  • Brothers: A Tale Of Two Sons (Starbreeze/505 Games)
  • Gone Home (The Fullbright Company)
  • Papers, Please (Lucas Pope)
  • Resogun (Housemarque/Sony)
  • The Stanley Parable (Galactic Cafe)

Honorable Mentions: Guacamelee! (DrinkBox Studios), Gunpoint (Suspicious Developments), State Of Decay (Undead Labs), SteamWorld Dig (Image & Form), TowerFall (Matt Thorson/Miniboss/Alec Holowka), The Wolf Among Us (Telltale Games).

Best Design

  • Grand Theft Auto 5 (Rockstar North/Rockstar Games)
  • The Last Of Us (Naughty Dog/Sony)
  • The Legend of Zelda: A Link Between Worlds (Nintendo EAD/Nintendo)
  • Super Mario 3D World (Nintendo EAD Tokyo/Nintendo)
  • Tomb Raider (Crystal Dynamics/Square Enix)

Honorable Mentions: DOTA 2 (Valve), Pokemon X & Y (Game Freak/Nintendo), Rogue Legacy (Cellar Door Games), The Stanley Parable (Galactic Cafe), SteamWorld Dig (Image & Form), TowerFall (Matt Thorson/Miniboss/Alec Holowka).

Best Handheld/Mobile Game

  • DEVICE 6 (Simogo)
  • Fire Emblem: Awakening (Intelligent Systems/Nintendo)
  • The Legend of Zelda: A Link Between Worlds (Nintendo EAD/Nintendo)
  • Ridiculous Fishing (Vlambeer)
  • Tearaway (Media Molecule/Sony)

Honorable Mentions: Animal Crossing: New Leaf (Nintendo EAD/Nintendo), 868-HACK (Michael Brough), Luigi’s Mansion: Dark Moon (Next Level Games/Nintendo), Plants Vs. Zombies 2 (PopCap/Electronic Arts), The Room Two (Fireproof Games), SteamWorld Dig (Image & Form).

Best Narrative

  • Brothers: A Tale Of Two Sons (Starbreeze/505 Games)
  • Gone Home (The Fullbright Company)
  • The Last Of Us (Naughty Dog/Sony)
  • Tomb Raider (Crystal Dynamics/Square Enix)
  • The Stanley Parable (Galactic Cafe)

Honorable Mentions: Attack Of The Friday Monsters (Millennium Kitchen/Level 5), BioShock Infinite (Irrational Games/2K Games), The Cave (DoubleFine Games), Ni No Kuni: Wrath Of The White Witch (Level 5/Namco Bandai), Shadowrun Returns (Harebrained Schemes).

Best Technology

  • Assassin’s Creed 4: Black Flag (Ubisoft Montreal/Ubisoft)
  • Grand Theft Auto 5 (Rockstar North/Rockstar Games)
  • The Last Of Us (Naughty Dog/Sony)
  • Killzone: Shadow Fall (Guerrilla Games/Sony)
  • Tearaway (Media Molecule/Sony)

Honorable Mentions: Battlefield 4 (DICE/Electronic Arts), DOTA 2 (Valve), Forza Motorsport 5 (Turn 10 Studios/Microsoft Games), Metro: Last Light (4A Games/Deep Silver), Tomb Raider (Crystal Dynamics/Square Enix).

Best Visual Art

  • BioShock Infinite (Irrational Games/2K Games)
  • DmC: Devil May Cry (Ninja Theory/Capcom)
  • The Last Of Us (Naughty Dog/Sony)
  • Ni No Kuni: Wrath Of The White Witch (Level 5/Namco Bandai)
  • Tearaway (Media Molecule/Sony)

Honorable Mentions: Don’t Starve (Klei Entertaintment), Grand Theft Auto 5 (Rockstar North/Rockstar Games), Papers, Please (Lucas Pope), Puppeteer (SCE Japan/Sony), Ryse: Son Of Rome (Crytek/Microsoft), Wonderful 101 (Platinum Games/Nintendo).

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.
Ti potrebbe interessare
SSX: Deadly Descents – nuove scansioni da EGM
Ps3 Screenshot Sport

SSX: Deadly Descents – nuove scansioni da EGM

Dopo averne recentemente sviscerato il contenuto per carpire il maggior numero possibile di informazioni inedite su SSX: Deadly Descents, torniamo con piacere a sfogliare virtualmente le pagine di EGM per offrirvi le scansioni a corredo dell’articolo di punta del numero di febbraio della rivista videoludica a stelle e strisce.In sviluppo presso gli studi EA Canada,

L.A. Noire: nuove immagini
Action Ps3 Screenshot

L.A. Noire: nuove immagini

È passata poco più di una settimana dalla diffusione dell’ultimo filmato di gioco di L.A. Noire ad opera Rockstar Games, ed ecco che il Team Bondi torna alla carica per alzare a dismisura l’interesse degli amanti dei videogiocatori di mezzo mondo per il suo attesissimo capolavoro con una nuova serie di immagini di gioco.Ambientato nella

Operation Flashpoint: Dragon Rising – nuovo video sulla modalità cooperativa e nuove immagini
First Person Shooter Pc Ps3

Operation Flashpoint: Dragon Rising – nuovo video sulla modalità cooperativa e nuove immagini

Codemasters ci delizia con nuove immagini e un nuovo video di Operation Flashpoint: Dragon Rising dove viene mostrata l’appetitosissima modalità cooperativa.Originariamente previsto per l’anno scorso e poi slittato per l’estate 2009, Operation Flashpoint: Dragon Rising arriverà sugli scaffali dei negozi il prossimo 6 ottobre per PC, PS3 e X360. Il filmato dopo la pausa.

Aggiornamenti in vista per Motorstorm
Action Brevi Guida

Aggiornamenti in vista per Motorstorm

Motorstorm, dopo l’ultimo aggiornamento (che migliora la parte delle partite on-line sia nell’efficenza che nelle interfacce), è destinato ad avere sempre più supporto nei prossimi mesi. E’ infatti previsto per Giugno un ulteriore upgrade gratuito che conterrà la modalità Time Attack, nei prossimi mesi invece sarà scaricabile a pagamento l’aggiornamento denominato Pack One. Quest’ultimo andrà

Chiude Game Network
Senza categoria

Chiude Game Network

Cristian dice che non ne sentiremo la mancanza, io invece ripenso a come il primo tentativo di tv italiana dedicata ai videogame sia stata un lungo seguire di errori, dilettantismo e ingenuità comunicativa. Peccato. L’esperienza si chiude così, nella speranza che a qualcuno venga in mente di[…]