inFamous: Second Son, prenotazioni superiori a quelle di The Last of Us

inFamous: Second Son ha superato The Last of Us nella prevendita. Ecco l’annuncio di Sony.

Non è di certo dalle sole prenotazioni che si può stabilire il successo di un videogioco, ma di sicuro se il buon giorno si vede dal mattino gli auspici ci sono tutti. È questo il caso di inFamous: Second Son, titolo per il quale Sony ha annunciato di aver registrato un numero di prenotazioni superiori a quelle di The Last of Us, blockbuster della scorsa annata videoludica.

Come saprete, a differenza del titolo targato Naughty Dog, quello sviluppato da Sucker Punch arriverà su PlayStation 4, rappresentando di fatto il primo gioco di una certa importanza per questa console in arrivo nel 2014. Josh Walker, product manager di SCE UK, ha presentato così la notizia:

“Abbiamo alte aspettative per Infamous: Second Son e siamo eccitati dal livello di prenotazioni, superiori a quelle di The Last of Us a questo punto della corsa verso il lancio.”

inFamous: Second Son sarà disponibile a partire dal prossimo 21 marzo, naturalmente come esclusiva assoluta per PlayStation 4. La libertà d’esplorazione e il modulo per l’evoluzione e la customizzazione dei poteri sbloccabili spendendo i punti esperienza acquisiti s’intrecceranno col sistema di moralità, che determinerà le azioni compiute dal protagonista e le scelte assunte dall’utente in sede di dialogo o nel corso di un particolare evento della storia.

Via | MCV

Ti potrebbe interessare
Gemini Wars: immagini e video di debutto
Mac Os Pc Screenshot

Gemini Wars: immagini e video di debutto

I ragazzi della giovane casa di sviluppo indipendente Camel 101 hanno appena annunciato Gemini Wars, uno strategico in tempo reale che verrà pubblicato a metà 2011 su PC e Mac OS.Com’è facilmente intuibile dalla galleria sottostante e dalla video-dimostrazione a seguire, Gemini Wars ci permetterà di compiere un bel balzo in avanti nel tempo per

Nintendo aumenta la produzione mensile di Wii
Brevi Hardware

Nintendo aumenta la produzione mensile di Wii

È un Reggie Fils-Aime raggiante quello che si presenta in un’intervista rilasciata per il Los Angeles Times. Il presidente di Nintendo of America ha infatti svelato che la produzione di Nintendo Wii è aumentata del 33% rispetto allo scorso anno:“Nintendo ha continuamente aumentato i livelli di produzione della console Wii. Stiamo ora producendo 2.4 milioni