[email protected]: 65 nuovi team entrano nel programma di sviluppo indie su Xbox One

Altri 65 team decidono di aderire al programma di supporto per lo sviluppo di videogiochi indie su Xbox One

Gli studi Playdead di Limbo sono solo uno dei 65 nuovi team che hanno decido di aderire al programma di sviluppo di titoli indipendenti su Xbox One

Attraverso le pagine del blog istituzionale Xbox Wire, le alte sfere di Microsoft festeggiano con noi l’ingresso di 65 nuovi team nel programma di [email protected], la piattaforma annunciata dalla multinazionale di Redmond nel corso della GamesCom dello scorso anno e legata all’autopubblicazione su Xbox One dei titoli sviluppati dagli attori della scena videoludica indipendente.

La stragrande maggioranza delle adesioni appena annunciate si riferiscono ai gruppi misconosciuti che negli ultimi anni, e con fortune alterne, hanno foraggiato di progetti sperimentali (e di cloni spudorati, ma che se servono agli autori in erba per acquisire dimestichezza con gli strumenti di sviluppo possono anche andare bene) la sezione del Marketplace di Xbox 360 dedicata agli indie.

Sfogliando la lista dei 65 “nuovi arrivati”, però, possiamo comunque scorgere i nomi di alcune realtà già affermate come quelle degli studi Playdead, Toxic Games e Fatshark autrici, rispettivamente, di Limbo, QUBE e War of the Roses. In ogni caso, la conferma dell’adesione al programma [email protected] non garantisce in via automatica l’impegno a sviluppare titoli nell’immanente da parte dei team in questione: nell’attesa di avere maggiori informazioni al riguardo, vi lasciamo quindi alla lista di cui sopra e al link per accedere alla pagina ufficiale del programma indie di Microsoft.

    4gency
    A Crowd of Monster
    Alientrap Games
    The Behemoth
    BetaDwarf
    Big Ant Studios
    Bloober Team
    Blowfish Studios
    Brain in a Jar
    Brushfire Games
    Cherry Pop Games Ltd
    Codeglue
    Code-Monkeys
    Compulsion Games
    Crunching Koalas
    Deco Digital
    Empty Clip Studios
    Escalation Studios
    EXOR Studios
    FarSight Studios
    Fatshark
    Flix Interactive
    Four Door Lemon Ltd
    Frambosa
    Frima
    Glass Bottom Games
    HB Studios
    Headup Games
    Heart Machine
    Holmade Games
    Humble Hearts LLC
    I Fight Bears
    Implausible Industries
    Iridium Studios
    iSquared Games Ltd
    Larian Studios
    Mediatonic
    MeinMein
    Mighty Rabbit Studios
    Mimimi Productions
    nDreams Ltd
    NeocoreGames
    No Goblin
    n-Space
    Piwot
    Pixel Balloon
    Playdead
    Rebellion
    Relentless Software
    RetroCoders
    Ripstone
    Robomodo
    Ska Studios
    Smudged Cat Games Ltd
    Snowrunner
    Spry Fox
    Tiny Castle Studios
    Toxic Games
    Vector Unit
    Vertigo Games BV
    VooFoo Studios
    Warhorse Studios
    WaterMelon
    Xona Games
    Zoë Mode
Ti potrebbe interessare
PlayStation Store: le novità di giovedì 20 agosto
Contenuti Aggiuntivi Demo Ps3

PlayStation Store: le novità di giovedì 20 agosto

Puntuale come ogni settimana anche oggi 20 agosto arriva l’aggiornamento del PlayStation Store, particolarmente interessante in quanto il primo dopo la conferenza Sony al GamesCom. Proprio il filmato di quest’ultima è tra i video scaricabili insieme ai trailer visti di Heavy Rain, Ratchet & Clank: A Crack In Time ed altri.Anche tra i demo rilasciati

Batman: Arkham Asylum – primi avvistamenti della demo
Action Demo Ps3

Batman: Arkham Asylum – primi avvistamenti della demo

La versione demo di Batman: Arkham Asylum sembra essere in fase di distribuzione dei negozi Gamestop americani. Il primo avvistamento è stato a Niles, Ohio, su una console PlayStation 3.Un lettore di NeoGAF ha potuto provare il gioco, riportando le seguenti impressioni:«Il gioco sarà proprio fantastico. La demo si svolge all’interno di quattro stanze: in

Jaleco saluta il mondo dei videogiochi
Brevi Mercato

Jaleco saluta il mondo dei videogiochi

Japan Leisure Corporation, meglio conosciuta come Jaleco, lascia definitivamente l’industria videoludica. Sebbene non abbia mai ricoperto un ruolo da protagonista, la software house/publisher è stata sulla breccia moltissimi anni, cavalcando al galoppo l’era degli 8 e 16 bit insieme a NES e Super Nintendo. La Jaleco Holdings ha messo in vendita il suo marchio per