Dragon's Dogma: Dark Arisen per Nintendo Switch - ecco le prime immagini

Capcom ci mostra le prime, splendide immagini della versione Nintendo Switch di Dragon's Dogma: Dark Arisen.

Grazie alla superiore potenza computazionale a disposizione sulla console ibrida della casa di Super Mario e ai numerosi interventi correttivi compiuti sulle edizioni per PC e console current-gen dal team di Hiroyuki Kobayashi e Hideaki Itsuno, il titolo, come è logico che sia, sarà tirato a lucido.

Dal punto di vista squisitamente contenutistico, in ogni caso, le uniche novità degne di nota saranno rappresentate dall'impiego di texture ad altissima risoluzione, di modelli poligonali ancora più definiti, di effetti particellari più evoluti e di diverse opzioni per rimappare i comandi sui tasti dei Joy-Con e dei controller supportati da Switch, oltrechè dalla presenza dell'isola di Bitterblack aggiunta nel 2013 con l'espansione Dark Arisen.

Stando alle prime indicazioni offerteci da Capcom, Dragon's Dogma: Dark Arisen dovrebbe approdare su Nintendo Switch nel corso del mese di aprile del 2019. Non sono ancora chiare, invece, le intenzioni di Capcom riguardanti l'eventuale sviluppo dell'attesissimo sequel per PC, PlayStation 4, Xbox One e Switch, anche se tutto ci porta a credere che, qualora dovesse avvenire, bisognerà attendere almeno fino alla conclusione di questa generazione di console.

  • shares
  • Mail