Days Gone: la Colonna Sonora protagonista del nuovo video Making of

Il compositore della colonna sonora di Days Gone, Nathan Whitehead, discute nel nuovo video Making of del kolossal free roaming di PS4 delle sfide affrontate, e vinte, per realizzare i brani strumentali del titolo.

"Nel comporre la musica per Days Gone, mi sono ispirato alla splendida ambientazione che Bend Studio ha scelto per l'High Desert nel Pacifico nord-occidentale. C'è una tale bellezza naturale nella zona con foreste lussureggianti, montagne e cascate; ma anche il suolo vulcanico della zona crea aree di vegetazione sparsa e paesaggi più accidentati disseminati di resti di strutture umane lasciati a marcire sotto la pioggia, la neve e il calore che scorre attraverso l'area. L'ambientazione e la direzione artistica a cui Bend Studio stava lavorando durante lo sviluppo di Days Gone avevano una qualità terrestre che ricordava i tempi di frontiera."

"Piuttosto che creare una partitura ispirata a Deacon e al suo background come membro di un MC, con chitarra pesante o rock classico, volevo collegare il giocatore all'ambientazione in modo che, assumendo il ruolo di Deacon, fosse inghiottito nel mondo insieme a lui. Guardando all'ambientazione, ho composto una partitura che ha un tocco folk americano, che ha portato alla colonna sonora la qualità più terrena."

Days Gone è disponibile dallo scorso 26 aprile in esclusiva su PlayStation 4. Cosa ne pensate dell'ultima fatica a tinte oscure di Sony Bend e dell'impegno profuso da Whitehead per comporre la colonna sonora del nuovo action a mondo aperto su PS4?

  • shares
  • Mail