Il costo di PS5 e Xbox Scarlett sarà di 399 dollari, secondo Michael Pachter

L'analista di Wedbush Morgan, Michael Pachter, in occasione del recente E3 2019 ha ritenuto altamente probabile l'eventualità che PS5 e Xbox Scarlett costino al lancio 399 dollari, un prezzo aggressivo per permettere a Sony e Microsoft di avere da subito una grande base installata di console next-gen.

Secondo il giudizio del famoso digital media e analista videoludico statunitense, la prima ad annunciare il prezzo del proprio sistema sarà Microsoft, fissando a circa 400 euro/dollari il costo per acquistare al day one Xbox Scarlett presentata all'ultimo E3 con il nome provvisorio di Project Scarlett.

A voler dar retta a Pachter, la mossa del colosso di Redmond indurrà così Sony ad adeguarsi al medesimo range di prezzo e a proporre PS5 al costo di 400 dollari, e questo nonostante le voci di corridoio delle ultime settimane indichino in PS5 una console sensibilmente più potente rispetto alla nuova Xbox, anche se tali rumor non hanno ancora trovato riscontro nella realtà e non sono stati avvalorati da annunci di alcun tipo.

La data di uscita di PS5 e Xbox Scarlett dovrebbe avvenire a fine 2020: entrambe le console saranno pienamente retrocompatibili con tutti i videogiochi e gli accessori attualmente a disposizione degli utenti Xbox One e PS4, ivi compreso il visore per la realtà virtuale PS VR e i nuovi Xbox Elite Controller della Serie 2.

  • shares
  • Mail