Death Stranding reimmaginato come gioco PS1: ecco il video del demake

E se il nuovo capolavoro sci-fi di Hideo Kojima fosse uscito sulla prima, mitica console PlayStation? Scopriamolo nell'esilarante video del demake amatoriale di Death Stranding su PS1 realizzato dallo youtuber divenuto celebre per questo genere di progetti fan made dedicati ai moderni videogiochi.

Il video rielabora le scene di gioco mostrateci dal boss di Kojima Productions in chiave retrò, con ambientazioni e personaggi caratterizzati da modelli poligonali a dir poco scarni: il feeling restituito dal demake ci aiuta a comprendere l'enorme balzo tecnologico compiuto dall'industria videoludica nel corso degli ultimi due decenni.

In Death Stranding dovremo assumere i panni di Sam Bridges e attraversare una nazione devastata per ricollegare una società sgretolata e salvare l’umanità ormai sull’orlo dell’estinzione. Il nostro compito sarà quello di aiutare Sam, il personaggio principale interpretato dall'attore Norman Reedus, a fronteggiare la minaccia rappresentata dalle creature interdimensionali scaturite dalla Death Stranding, una misteriosa organizzazione che ha contribuito a devastare il pianeta.

Il titolo dovrebbe vantare anche una modalità multiplayer, o almeno questo è quanto suggerito dallo stesso Kojima durante questi lunghi mesi di attesa. La commercializzazione di Death Stranding è prevista per l'8 novembre solo ed esclusivamente su PS4.

  • shares
  • Mail