Metacritic stila la classifica dei migliori videogiochi della prima metà del 2019

I curatori dell'aggregatore di recensioni sui videogiochi più importante del mondo, Metacritic, si servono dei dati raccolti dai siti e dai principali organi di stampa videoludici internazionali per stilare la classifica dei migliori giochi usciti nella prima metà del 2019.

Grazie a una media voto stellare, in cima alla TOP 20 dei migliori videogiochi usciti nei primi sei mesi di quest'anno troviamo lo splendido splatter horror Resident Evil 2, l'incredibile action soulslike Sekiro Shadows Die Twice e il divertente sandbox creativo Super Mario Maker 2.

Subito dietro, troviamo Slay the Spire e l'iconico battle royale gratuito Apex Legends. A seguire trovate la classifica completa della TOP 20 di Metacritic, con tante sorprese rappresentate, ad esempio, dall'assenza di kolossal come Anthem e dalle altissime posizioni guadanate da videogiochi indipendenti come Sunless Skies o Outer Wilds.

1 - Resident Evil 2
2 - Sekiro: Shadows Die Twice
3 - Super Mario Maker 2
4 - Slay the Spire
5 - Apex Legends
6 - Sunless Skies
7 - Devil May Cry 5
8 - Steins Gate Elite
9 - MLB The Show 2019
10 - Cadence of Hyrule: Crypt of the Necrodancer featuring The Legend of Zelda,
11 - Amid Evil
12 - Total War: Three Kingdoms
13 - Outer Wilds
14 - Devotion
15 - Blaster Master Zero II
16 - Wargroove
17 - Mario & Luigi: Bowser's Inside Story + Bowser Jr.'s Journey
18 - Irony Curtain: From Matryoshka with Love
19 - DiRt Rally 2.0
20 - Crash Team Racing: Nitro-Fueled

  • shares
  • Mail