Nintendo Switch: svelato il nuovo modello con maggiore autonomia della batteria

Dopo aver presentato Nintendo Switch Lite, i vertici della casa di Kyoto sorprendono ancora una volta il proprio pubblico annunciando un modello inedito di Switch con batteria più performante.

Diversamente dalla versione Lite, infatti, il nuovo modello di Switch presenta il medesimo form factor della versione originaria: a cambiare saranno le componenti interne della console, a cominciare dall'adozione di una nuova batteria interna che consentirà al sistema di migliorare sensibilmente l'autonomia, il tutto tenendo sempre conto i diversi contesti di utilizzo.

Le nuove console saranno siglate HAC-001(-01) e vanteranno lo stesso SoC di Switch Lite: in questo modo, secondo Nintendo, l'autonomia ipotetica della piattaforma (se utilizzata in modalità Portatile, ossia senza essere connessa al dock) sarà compresa tra le 4,5 e le 9 ore, un aumento significativo rispetto alle 2,5/6 ore del modello attualmente in commercio.

I modelli aggiornati di Nintendo Switch sono già in produzione: la casa di Super Mario conta di lanciarne i bundle tra agosto (in Giappone) e settembre (in Europa). Il prezzo della console dovrebbe allinearsi a quello del modello attuale (eccezion fatta per le offerte a tempo delle diverse catene di distribuzione, il prezzo consigliato è di 329 euro). Il sistema sarà venduto all'interno di una confezione "riconoscibile", in modo tale da permettere ai giocatori di capire se si sta acquistando una console del nuovo modello.

  • shares
  • Mail