DOOM Eternal: presentata in video Battlemode, la modalità multiplayer

Bethesda e id Software approfittano del QuakeCon 2019 per svelare ufficialmente Battlemode, la modalità multigiocatore esclusiva di DOOM Eternal.

L’Executive Producer di id Software, Marty Stratton, e il Creative Director, Hugo Martin, sono saliti sul palco della kermesse videoludica texana per farci fare un salto nella nuova ed emozionante modalità 2v1 di DOOM Eternal. Il Battlemode combina tutti i combattimenti frenetici e feroci che hanno definito DOOM con arene uniche progettate meticolosamente. L’obiettivo dei demoni e dello Slayer può anche essere lo stesso, ovvero distruggere gli avversari, ma gli stili di gioco sono totalmente diversi.

Lo Slayer, in Battlemode, è pienamente equipaggiato con il suo arsenale al completo e le modifiche alle armi. Non solo l’equipaggiamento dello Slayer è al massimo dell’efficienza, ma DOOM Eternal fornisce anche nuove abilità di movimento come lo scatto e i pioli orizzontali, che possono trasformare lo Slayer in un treno della distruzione inarrestabile che travolgerà ogni demone ignaro.

Proprio come nella modalità Campagna, la ricerca aggressiva di risorse è cruciale per la vittoria. Lo Slayer prende ciò di cui ha bisogno dai nemici: i giocatori devono effettuare uccisioni epiche sui nemici per salute, dare fuoco ai demoni col Getto infuocato per la corazza e usare la motosega per ottenere munizioni.

Ovviamente, giocare come lo Slayer sarà solo metà dell’equazione. Battlemode offre anche cinque demoni giocabili da padroneggiare per i giocatori, ognuno con i loro stili di gioco personali e la loro strategia. La commercializzazione di DOOM Eternal è prevista per il 22 novembre di quest'anno su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e Google Stadia.

  • shares
  • Mail