The Sojourn esce a settembre: ambientazioni e puzzle nel nuovo video

Chi ha amato alla follia The Witness e desidera rivivere le avventure di capolavori come The Talos Principle e di tanti altri puzzle game con visuale in prima persona si prepari a tuffarsi nell'universo fantasy di The Sojourn. La nuova esperienza interattiva di Shifting Tides è infatti attesa al lancio per il 20 settembre di quest'anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il viaggio introspettivo che dovremo compiere interpretando l'eroe silente di The Sojourn avrà come fine ultimo quello di capire la reale natura delle strutture abbandonate (forse solo apparentemente?) che torreggiano sul paesaggio: i puzzle e gli enigmi che affronteremo addentrandoci in questo universo metafisico serviranno a sbloccare nuovi frammenti di memoria, percorsi alternativi e nuovi indizi per raggiungere la meta finale.

L'intera esperienza di gioco sarà vissuta con una visuale in prima persona all'interno di una dimensione che assumerà la forma di un gigantesco labirinto, una sorta di microcosmo con biomi interconnessi ed enigmi di difficoltà crescente. Solo gli utenti più abili riusciranno ad arrivare ai titoli di coda, ma di certo non servirà completare ogni puzzle per apprezzare la bellezza degli scenari e il lavoro che c'è dietro ad ogni enigma.

L'originale esperienza in soggettiva di The Sojourn, quindi, ci proietterà nella sua dimensione onirica dominata dal mistero a partire dal 20 settembre su PC e, nella sua duplice versione per console current-gen, su PS4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail