Vampire Bloodlines 2: il video della Gamescom mostra i benefici del Ray Tracing

I vertici di Paradox Interactive volano a Colonia per mostrare al pubblico della Gamescom 2019 un nuovo video di gioco di Vampire The Masquerade: Bloodlines 2, l'ambizioso GDR ambientato in una Seattle fedelmente rivista in chiave World of Darkness che verrà lanciato nel 2020.

Bloodlines 2 è prodotto da Hardsuit Labs ed è il diretto successore dell'iconico gioco di ruolo Vampire: The Masquerade - Bloodlines, un titolo famoso per la sua narrativa incalzante, i serrati combattimenti corpo a corpo e un cast composto da personaggi intriganti con tante storie nascoste da scoprire progredendo nella trama.

I giocatori vestiranno i panni di un vampiro e perseguiteranno le strade della città, cercando prede e manovrando complesse relazioni politiche, il tutto tentando di bilanciare il contrasto tra l’innato bisogno di sangue e la loro umanità. Il gioco, attualmente in fase di sviluppo con lancio nel 2020, godrà di Ray Tracing in tempo reale e supporterà anche NVIDIA DLSS, così come possiamo notare nello splendido video gameplay realizzato in occasione della GC 2019 di Colonia.

Date un'occhiata alle primissime immagini e scene di gioco di Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2 e diteci cosa ne pensate di questo progetto, se siete degli appassionati di lunga data di questa proprietà intellettuale o se vi avvicinerete solo adesso alla dimensione vampiresca di Paradox e Hardsuit Labs.

  • shares
  • Mail