Ace Combat Infinity: immagini e video di lancio della beta

Il nuovo sparatutto free-to-play di Bandai Namco protagonista di un’open beta fissata per la prima settimana di febbraio

I ragazzi del team Project Aces ci comunicano che a partire dal 4 febbraio, e fino all’11 dello stesso mese, i server di Ace Combat Infinity verranno aperti al pubblico per consentire a tutti gli appassionati di partecipare a una fase di open beta.

Il breve periodo di beta testing concessoci dallo storico gruppo interno a Bandai Namco costituirà il banco di prova ideale per un progetto chiamato a risolvere le contraddizioni di una saga che, nonostante gli sforzi compiuti dagli sviluppatori nipponici con i capitoli più recenti, non ha saputo incontrare il favore del pubblico ed è finita con l’assumere un ruolo marginale nel panorama dei moderni sparatutto aerei.

Guarda la galleria: Ace Combat Infinity (31-01-2014)
Con Infinity, i Project Aces cercheranno così di invertire la tendenza attraverso l’adozione di un sistema di gioco più frenetico e adatto alle sfide in rete: gli stress test che verranno condotti durante la beta pubblica, infatti, serviranno a limare le ultime spigolature del gameplay e superare le eventuali problematiche riscontrabili, ad esempio, nel netcode, nel lancio dei missili a guida laser, nel sistema di collisione o nell’aerodinamica dei veicoli.

La versione finale di Ace Combat Infinity dovrebbe prendere la via del PSN nella primavera di quest’anno: il titolo, lo ricordiamo, sarà disponibile esclusivamente su PlayStation 3 e potrà essere scaricato (e giocato) in via del tutto gratuita. Oltre alle sfide multiplayer e al modulo per le missioni cooperative, la versione “1.0” sarà impreziosita da una campagna a giocatore singolo ambientata in un 2019 fittizio dominato dalla guerra (e dai combattimenti aerei, naturalmente…).

Ti potrebbe interessare
Splatterhouse si mostra in un massiccia serie di immagini grondanti sangue
Screenshot

Splatterhouse si mostra in un massiccia serie di immagini grondanti sangue

Namco Bandai ha sfornato una nuova ondata di immagini riguardanti il remake dell’indimenticabile gioco arcade/horror Splatterhouse.La nuova galleria propone diversi scatti, non a caso, decisamente splatter dove è possibile ammirare le nuove raffigurazioni digitali dei personaggi presenti nel capitolo originale. In particolare, oltre al protagonista, abbiamo riconoscuto i putridi mostri delle fogne e il gigante