Beyond: Due Anime supera il milione di copie vendute

Quantic Dream celebre il milione di copie vendute di Beyond: Due Anime con un ringraziamento speciale per i tanti utenti che hanno apprezzato e supportato l’avventura di Jodie.


L’ultima fatica di Quantic Dream, il discusso Beyond: Due Anime, ha da poco superato il traguardo del milione di copie vendute in tutto il Mondo da quando, lo scorso ottobre, è arrivato sugli scaffali e in download digitale in esclusiva su PlayStation 3.

L’annuncio è arrivato direttamente dal team di Quantic Dream, che per l’occasione ha pubblicato un ringraziamento ufficiale sul proprio sito raccogliendo alcune parole chiave in arrivo dalle tantissime recensioni positive ottenute da Beyond: Due Anime, tanto apprezzato quanto criticato da chi si aspettava qualcosa di più interattivo al pari di Heavy Rain.

Guillaume de Fondaumière, co-CEO di Quantic Dream insieme a David Cage, ha precisato via Twitter che soltanto in Francia il gioco ha venduto 70.088 copie, più di quanto aveva fatto Heavy Rain nelle prime 12 settimane di vendita, ormai quasi quattro anni fa.

E voi, avete una di quel milione di copie vendute? E il bilancio, una volta terminata l’avventura di Jodie, è stato positivo o siete tra i tanti rimasti delusi dopo mesi e mesi di battage pubblicitaria?

Ti potrebbe interessare
Yakuza 4: trailer di lancio in italiano
Action Ps3 Video e Trailer

Yakuza 4: trailer di lancio in italiano

Halifax ha pubblicato il trailer di lancio italiano per Yakuza 4, penultimo capitolo di una saga nata su PlayStation 2 che si avvia al termine col prossimo Yakuza: Of the End, di imminente uscita in Giappone (disastri naturali permettendo: è stato rinviato proprio oggi).Yakuza 4 è atteso in uscita il 18 marzo, in esclusiva PlayStation

Natal o Arc: quale dei due avrà più successo? Le considerazioni di Michael Pachter (con sondaggione finale)
Hardware Mercato Opinioni

Natal o Arc: quale dei due avrà più successo? Le considerazioni di Michael Pachter (con sondaggione finale)

Nonostante manchino ancora diversi mesi alla commercializzazione di Natal e di “Arc”, l’apertura dell’ennesimo terreno di scontro tra Microsoft e Sony non può che mandare in fermento l’universo degli analisti videoludici, il cui esponente di spicco, l’ormai famoso Michael Pachter di Wedbush Securities, ai microfoni di NowGamer ha così espresso il suo modestissimo punto di