Microsoft, Phil Spencer: “Apprezzo e rispetto la fedeltà di Sony alle nuove idee”

Belle parole di Phil Spencer sull’operato Sony

Strano ma vero, questa console war ci regala anche delle dichiarazioni piuttosto strane: se i possessori di Xbox One e PlayStation 4 continuano a dirsene di tutti i colori, affezionati come sono gli uni a Microsoft gli altri a Sony, i vertici aziendali – per esempio, il Phil Spencer di oggi – si lasciano andare a dichiarazioni tutt’altro che colorite e controproducenti per l’avversario.

Quelle di oggi arrivano da un’intervista che il già citato Spencer ha rilasciato a OXM, un botta e risposta durante il quale presidente di Microsoft Studios ha lodato la tenacia e la determinazione di Sony nel supportare nuove idee e IP, anche quando il successo non si rivela essere quello sperato.

“Rispetto seriamente – queste, le parole di Spencer – la loro costanza nei confronti delle cose nuove e creative, come ciò che hanno fatto con David Cage e Quantic Dream per Beyond: Two Souls e Heavy Rain. […] Rimangono fedeli ai franchise anche se non vendono 10 milioni di unità. […] Credo che la fedeltà a lungo termine nei confronti dei franchise sia molto importante. È facile metterci una pietra sopra e passare oltre, se un franchise non vende. Rispetto la loro volontà nel rimanerci attaccati”.

E se pensate che sia finita qui, vi sbagliate di grosso: Spencer ha pure sottolineato che il modo in cui PlayStation 4 è stata annunciata, proposta al pubblico e infine rilasciata sul mercato è stato eccellente sotto ogni punto di vista.

Ora: apprezziamo la sincerità e l’onestà di Spencer, ma, in quanto rivale indiscusso di Sony, c’era davvero bisogno di mostrare cotanta stima nei confronti del suo lavoro?

Via | Oxm

Ti potrebbe interessare
FIFA 09: la recensione
Ps3 Xbox 360

FIFA 09: la recensione

A distanza di un anno, ecco l’appuntamento che una foltissima schiera di appassionati di calcio ha atteso con smodata trepidazione. Qualche tempo fa in troppi avrebbero storto il muso, o tutt’al più riso con aria compassionevole dinanzi alla domanda: “Qual è il titolo di calcio che più aspetti quest’anno?”. Tutti pronti, allora, e gongolanti in

Wing Commander Anniversary
Pc Segnalazioni

Wing Commander Anniversary

Venerdì scorso, Wing Commander 3 ha compiuto dieci anni. Gioco tutto sommato tra i migliori tra quelli che all’epoca venivano definiti film interattivi, e che in più grazie agli intermezzi filmati dava persino lavoro a Mark Hamil, praticamente disoccupato dopo Guerre Stellari. Magari non sarà il Doomsday, decennale del primo Doom festeggiato il dieci dicembre