Angry Birds: apre in Cina il parco tematico

10.000 metri quadri per il primo parco ufficiale dedicato ad Angry Birds: è stato aperto in Cina.


I bambini cinesi hanno un nuovo posto dove giocare ad Angry Birds. Si tratta del nuovo parco tematico aperto nei pressi della città di Haining, il primo a ottenere la licenza ufficiale da parte del team creatore Rovio. Proprio in Cina, si trova un secondo parco dedicato ad Angry Birds ma che però non possiede licenza ufficiale, presso Changsha.

Kotaku racconta dell’apertura effettuata la scorsa settimana, dopo alcuni giorni di rodaggio già effettuati a settembre in vista del grande giorno del 1 ottobre, in Cina festa nazionale. Tra le attrazioni del parco, uno spazio dedicato alla musica, un castello e altri tipi di attività dedicati agli uccelli più famosi dei videogiochi, con un’estensione di circa 10.000 metri quadri.

Naturalmente, non manca la possibilità di giocare alle versioni videoludiche di Angry Birds, così come sono presenti negozi che vengono ogni tipo di gadget dedicato al titolo mobile campione d’incassi.

The Haining-based location marks the first officially licensed Angry Birds theme park, though an unlicensed park that used the Angry Birds IP opened last summer in Changsha, China.

Angry Birds: apre in Cina il parco tematico

Angry Birds: apre in Cina il parco tematico
Angry Birds: apre in Cina il parco tematico
Angry Birds: apre in Cina il parco tematico

Ti potrebbe interessare
Assassin’s Creed: Brotherhood – beta per gli abbonati PlayStation Plus disponibile al download
Action Downloads Online

Assassin’s Creed: Brotherhood – beta per gli abbonati PlayStation Plus disponibile al download

Come promesso, Ubisoft ha reso finalmente disponibile la beta multigiocatore di Assassin’s Creed: Brotherhood in esclusiva per gli utenti abbonati al servizio PlayStation Plus.Del peso 3054 mb, questa beta multigiocatore permette agli utenti di intraprendere la fase di test per l’inedita modalità multiplayer. Ricordiamo infatti che Assassin’s Creed: Brotherhood è il primo titolo della serie