Nintendo, Activision intenzionata a sostenere Wii U: “È un’azienda di successo”

Activision appoggia pienamente Nintendo Wii U e il team di Satoru Iwata: ecco tutte le dichiarazioni

Non abbiamo idea di quale sarà la sorte di Nintendo Wii U, ma, se dovessimo scommetterci, non lo faremmo senz’altro ad occhi chiusi: il lancio della console è stato un vero e proprio fallimento, e la fine dell’anno non promette nulla di buono, visto che la concorrenza sarà agguerritissima. Dovendo fare dei pronostici, però, non saremmo neanche preda di facili allarmismi: in fin dei conti, il pubblico di Nintendo è decisamente diverso da quello di Microsoft e Sony; quindi, una buona campagna di marketing, un price-cut soddisfacente e magari dei bundle interessanti potrebbero risolvere il problema.

Non tutte le compagnie, purtroppo, sono d’accordo con questo modo di intendere la realtà (anche perché – e questo va detto – scommettere su un prodotto che vende poco al momento rappresenta un rischio che difficilmente le software house possono correre): abbiamo visto, per esempio, come si è comportata Electronic Arts (in modo decisamente scorretto, lo ribadiamo: è inutile sparare a zero su una console che già sta vivendo un periodo non proprio brillante).

Dello stesso parere sono molte altre, ma c’è anche chi non abbandonerà mai Nintendo: per esempio, Activision Publishing, che, nella persona del suo Chief Executive Eric Hirshberg, ha fatto sapere di poter fare molto per una particolare fascia di pubblico (forse quella a cui noi abbiamo fatto riferimento?):

Le dichiarazioni di Activision

“Nintendo è stato un grande partner per noi – queste, le sue parole – ed è un’azienda di successo, anche se ovviamente si sta trovando in difficoltà col Wii U. Io sono sicuro che sia loro che l’industria videoludica in generale vogliano un risultato diverso per questa console, e per questo motivo se potremo rendere la piattaforma più interessante per i consumatori, state pur certi che faremo tutto il possibile a che ciò avvenga. Nintendo si è già trovata in situazioni simili con altri hardware, ma ha sempre fatto in modo di rimanere rilevante. Hanno anche alcuni dei migliori sviluppatori videoludici del mondo”.

Per quanto ci riguarda, Nintendo ha fatto degli errori (alcuni madornali); nonostante questo, però, merita senz’altro il successo che ha avuto in questi anni: aspettiamo con ansia il momento in cui Iwata e il suo team potranno brindare (relativamente) spensierati.

I Video di Gamesblog

Ti potrebbe interessare
DC Universe Online: annunciati prezzi e data d’uscita
Data di uscita MMO Pc

DC Universe Online: annunciati prezzi e data d’uscita

Aggiornamento: aggiunti i dettagli provenienti dal PlayStation.Blog Europeo. Le versioni PC e PS3 di DC Universe Online arriveranno contemporaneamente in Europa il 12 gennaio 2011, anticipate dall’arrivo negli USA di qualche giorno, dove l’MMORPG supereroico giungerà il giorno 11 dello stesso mese. In UK e Irlanda il gioco arriverà invece il 14 gennaio. Per quanto

BioShock Infinite: nuove immagini da Game Informer
First Person Shooter Pc Ps3

BioShock Infinite: nuove immagini da Game Informer

Come preannunciatovi l’altro giorno, i rinomati colleghi di Game Informer hanno stretto un accordo con gli sviluppatori di Irrational Games per diffondere in esclusiva per un mese del materiale multimediale inedito riguardante BioShock Infinite: l’iniziativa parte ufficialmente oggi con le tre spettacolari immagini che troverete nella galleria sottostante e che ritraggono alcuni dei buffi personaggi

Jam Sessions con miniamplificatore!
Senza categoria

Jam Sessions con miniamplificatore!

Di Jam Sessions abbiamo già parlato. Adesso Engadget ci mostra questa versione con miniamplificatore incluso. Ottima idea, ma ricordiamo che è possibile collegare un amplificatore (o anche un pedale degli effetti) qualsiasi, perfino un Marshall! L’oggettino è venduto con il gioco a circa 70$, non ho idea se sia previsto anche da noi (Ubisoft batti