PlayStation Vita: l'hack homebrew non può essere usato per giochi pirata

Playstation Vita Cracked Hacked Gamesblog.itL'hack recentemente effettuato su PlayStation Vita non permetterà di utilizzare copia pirata dei giochi, poiché il suo autore è "100% contro la pirateria".

A renderlo noto è proprio l'autore Yifan Lu in prima persona, che nei giorni scorsi ha diffuso informazioni su questo nuovo sistema per far girare sulla portatile Sony il codice "homebrew", cioè amatoriale. Da Twitter Lu ha spiegato:

«Con il mio exploit è fisicamente impossibile decrittare o caricare i giochi retail»

Detto questo, Lu non esclude però che il suo hack possa venire usato come un punto di partenza per trovare una "backdoor" e arrivare all'esecuzione di giochi pirata, ma ciò "richiederebbe grandissime abilità per essere realizzato".

via | CVG

  • shares
  • Mail