EA DICE (Battlefield 3): "ci criticano troppo per non essere innovativi"

Spesso criticati per non essere sufficientemente innovativi, gli EA DICE, sviluppatori di Battlefield 3, hanno deciso di rispondere pubblicamente alle accuse e togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Dalle pagine di Gamasutra il direttore generale Karl Magnus Troedsson ha dichiarato:

«In realtà attualmente EA è molto incline a sperimentare. E devo dire che spesso ci criticano troppo per non essere innovativi. Pubblichiamo nuovi IP, e ci prendiamo cura di IP che ci sono già. E forse non con così tanto successo, ma proviamo anche a far uscire nuove cose [forse il riferimento è al buono ma poco fortunato Mirror's Edge, NdR]»

«L'innovazione è qualcosa che cambia le cose in meglio, rinnova qualcosa, e credo che noi lo facciamo sempre. Ma alcuni cambiamenti sono grandi e altri sono piccoli, e alcuna gente non è d'accordo e dice 'Quella non è un'innovazione!', e io penso 'No, forse non lo è per te, ma per la gente che sta giocando il gioco è una cosa importante»

E voi che ne pensate? I DICE sono abbastanza innovativi? E se non lo sono, chi altro può vantare questo riconoscimento?

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: