Giochi Nintendo Wii U, Electronic Arts: “Torneremo, solo se venderà di più”

Electronic Arts continua la sua guerra a Nintendo Wii U, ammettendo che potrebbe tornare a sviluppare giochi solo se le vendite aumenteranno

Continua la fastidiosa crociata di Electronic Arts a Nintendo Wii U: i vertici aziendali non fanno altro che ripetersi, soffermandosi sempre e comunque sugli stessi argomenti; Frank Gibeau, presidente di EA Labels, è stato l’ultimo a intervenire e non ha di certo fatto eccezione.

A Joystiq, infatti, ha dichiarato che Nintendo deve iniziare a vendere di più, perché altrimenti non avrà il suo sostegno (come se effettivamente dai giochi EA dipendessero le sorti delle console…):

“L’unica cosa che Nintendo può fare per risolvere la situazione è vendere più console. Siamo una compagnia razionale, andiamo dove troviamo pubblico. Pubblichiamo giochi dove crediamo di poter realizzare esperienze grandiose e incontrare una vasta audience, e ricavare guadagni; è per questo che siamo qui, ed è per questo che gestiamo un’industria”.

Nulla da eccepire – in fin dei conti, sarebbero stupidi se facessero il contrario (soprattutto in un periodo di crisi come questo -; è la ripetitività, però, a stancare. E non è finita qui:

“Per Wii U abbiamo pubblicato 4 giochi. Madden, FIFA, Need for Speed e Mass Effect. In effetti, l’ultimo Need for Speed è stato pubblicato due mesi fa, ed ha una buona valutazione Metacritic. Era un buon gioco, non un semplice porting; avevamo speso risorse per rendere tutto funzionale. E non ha venduto perché non ci sono abbastanza Wii U”.

La colpa dell’insuccesso di Need For Speed, insomma, dipende da Nintendo (realizzare “un non semplice porting“, insomma, a loro avviso è una grande attrattiva per i consumatori…). La situazione, comunque (e per fortuna), dovrebbe cambiare: in questa seconda metà dell’anno, la grande N ha intenzione di realizzare una campagna di marketing aggressiva; come se non bastasse, l’E3 2013 è stato ottimo: bisogna soltanto aspettare, insomma.

Fossimo in EA, dunque, eviteremmo di insistere.

Ti potrebbe interessare
Metroid: Other M – mix di filmati
Action Adventure First Person Shooter

Metroid: Other M – mix di filmati

Metroid: Other M, il nuovo capitolo delle avventure di Samus Aran curato dal Team Ninja, si riassume in questo video che miscela diversi altri filmati di sequenze giocate pubblicati negli scorsi mesi. Un grazie ai ragazzi di Gametrailers. Metroid: Other M raggiungerà gli scaffali europei durante il terzo trimestre del 2010. Naturalmente, esclusiva Nintendo Wii.

Metal Gear Solid 4: PSW ribadisce che ci sarà presto un demo
Action Demo Ps3

Metal Gear Solid 4: PSW ribadisce che ci sarà presto un demo

Lo staff della rivista inglese Playstation World Magazine, che solo ieri aveva diffuso la notizia di un demo di Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots nel mese di fabbraio (o addirittura a gennaio), ribadisce il concetto attraverso il sito amatoriale Metalgearsolid4.net, assicurando agli utenti la veridicità di questa indiscrezione. Contattati dallo staff di

Pro Evolution Soccer 2008 presto sulle console portatili
Brevi Pc Ps3

Pro Evolution Soccer 2008 presto sulle console portatili

Pro Evolution Soccer 2008 arriverà presto anche su PSP e DS. A comunicarlo è la stessa Konami, che fissa genericamente nel primo trimestre 2008 la data di pubblicazione. La versione PSP sarà di fatto una sorta di porting depotenziato di quella PlayStation 2, ma aggiungerà una nuova modalità World Tour dove i giocatori dovranno esibirsi

Halo 3: nuova interfaccia
Action First Person Shooter Xbox 360

Halo 3: nuova interfaccia

Consueto aggiornamento settimanale di Bungie Studios sui progressi e le novità riguardanti il tanto atteso Halo 3. La nuova interfaccia utente permetterà di effettuare qualsiasi tipo di cambiamento (comandi, aspetto ecc…) in qualsiasi momento della partita. I giocatori delle prime due “puntate” della saga, si potrebbero trovare inizialmente disorientati, ma con il passare del tempo

PlanetSide – Subscription Free
Action Adventure First Person Shooter

PlanetSide – Subscription Free

Leggendo da questo post sul forum ufficiale scopriamo che, “I nuovi giocatori saranno in grado di creare un nuovo account e di giocare gratuitamente… il tutto per un periodo di 12 mesi. I nuovi account avranno però delle limitazioni sul BattleRank (i livelli) e sul CommandRank. […]In definitiva, i nuovi giocatori potranno accedere ad ogni