Marvel Avengers: Battle for Earth è il primo gioco piratato di Nintendo Wii U

Il primo gioco piratato di Nintendo Wii U è Marvel Avengers: Battle for Earth

Marvel Avengers: Battle for Earth è il primo gioco piratato di Nintendo Wii U. La console è infatti finita al centro dell’attenzione, non per il basso numero di vendite totalizzato a livello mondiale – situazione che dovrebbe essere risolta con una grossa campagna di marketing nel secondo 2013 -, ma per un gruppo hacker: Venom, questo il nome dei pirati, ha annunciato il crack del sistema di sicurezza della piattaforma, con la conseguente creazione e messa online dell’ISO del disco.

La risposta della grandeN è stata inizialmente il silenzio; in seguito, però, la compagnia ha dovuto per forza esprimersi, visto che i rumor stavano surclassando il web ed era diventato difficile nascondersi dietro a un comportamento del genere. Nintendo aveva spiegato che la violazione del sistema di sicurezza c’era stata, ma che questa non aveva portato all’utilizzo di software piratato sulla piattaforma.

Nonostante la compagnia abbia cercato di ridimensionare, CVG si è detto sicuro che sia stato “completamente violato il sistema di autenticazione del drive di Wii U, la crittografia dei dischi, il file di sistema e tutto ciò che è necessario per creare una modifica hardware della console“.

La software house ha fatto sapere che sta cercando di monitorare la situazione per intervenire non soltanto a livello tecnologico ma anche legalmente: le solite ma dovute risposte. Con quali misure risponderà agli attacchi hacker, soprattutto in un momento cruciale come questo?

Via | Polygon

Ti potrebbe interessare
Annunciato un nuovo Alone in the Dark
Adventure Segnalazioni Varie

Annunciato un nuovo Alone in the Dark

Nella speranza che sia migliore del precedente capitolo (e nella certezza che peggio del film di Uwe Boll non potrà essere), accogliamo la notizia di un nuovo seguito di Alone in the Dark annunciato da Eden Studios e Atari. Il gioco ci vedrà ancora nei panni dell’Edward Carnby goth-chic(?) che impersonavamo nel precedente capitolo. Dovremo