QR code per la pagina originale

Lo sciopero degli sceneggiatori influirà sui videogiochi?

Beh, almeno è quello che pensano a Variety: lo sciopero degli sceneggiatori USA potrebbe infatti portare un po' di scrittori di serie e film a lavorare nel mondo dei videogame (il sindacato pare essere d'accordo). Sarebbe interessante soprattutto perchè generalmente le storie dei videogiochi non[...]

,

Beh, almeno è quello che pensano a Variety: lo sciopero degli sceneggiatori USA potrebbe infatti portare un po’ di scrittori di serie e film a lavorare nel mondo dei videogame (il sindacato pare essere d’accordo). Sarebbe interessante soprattutto perchè generalmente le storie dei videogiochi non sono un granchè e qualche autore proveniente da Hollywood potrebbe di certo migliorarle.

Resta il problema: scrivere qualcosa che duri venti ore mantenendo una qualità uniforme è incredibilmente difficile e purtroppo gli scribacchini entrano spesso in campo dopo, e poco possono influire sui personaggi e la struttura della storia. Magari gli autori di serie tv sono più adatti al lavoro dei colleghi che lavorano nel cinema.

[via Rock, Paper, Shotgun]

Video:Borderlands 2 Siren Skill Tree – Developer Walkthrough