Wii U: anche la divisione inglese di Amazon taglia il prezzo di 100 sterline

Due grandi rivenditori britannici abbassano di 100 sterline il prezzo della nuova console Nintendo Wii U

Amazon.co.uk, la divisione britannica del colosso Amazon, ha tagliato di ben 100 sterline il prezzo ufficiale della versione base di Wii U, quella con memoria di 8GB. Il prezzo è sceso da 249 a 149 sterline da ieri a oggi. Il prezzo della versione Premium da 32GB è invece rimasto a 289 sterline. Potete controllare la pagina del prodotto a questo indirizzo: Wii U 8GB su Amazon.co.uk

Questa mossa è più o meno la copia di quanto fatto dalla catena di supermercati ASDA, molto diffusi nel Regno Unito, che avevano abbassato il prezzo di Wii U 8GB a 149 sterline e Wii U Premium 32GB a 199 sterline, ovverosia 100 sterline in meno rispetto al prezzo di lancio per entrambe le versioni. Ricordiamo che il mercato videoludico del Regno Unito è il più importante, quello di riferimento per l’intera Europa.

Inutile ripetere cose già dette ormai mille volte, ma è chiaro che questi nettissimi tagli di prezzo sono causati da vendite ancora molto lontane dall’essere soddisfacenti. Se la sorte di Wii U è segnata o meno, però, potremo dirlo solo dopo l’uscita dei tanto attesi gioconi targati Nintendo e, possibilmente, dopo un risveglio dell’interesse delle terze parti, che latitano in modo preoccupante. Dopotutto la storia stessa del 3DS ci insegna che un recupero clamoroso non è impossibile.

Per la cronaca, già dallo scorso marzo sulla divisione italiana di Amazon Wii U 8GB costa 199€ e Wii U 32GB costa attualmente 249€, ovverosia più bassi di 100€ dai prezzi di lancio per entrambi le versioni.

Ti potrebbe interessare
Quake Arena Arcade: nuove immagini
First Person Shooter Screenshot Xbox 360

Quake Arena Arcade: nuove immagini

Quake Arena Arcade, in arrivo su XBLA il prossimo mercoledì 15 dicembre, si mostra in tre nuove immagini. Ricordiamo che si tratta di un riadattamento del famoso Quake III Arena, uscito per PC nel 1999 e riproposto poi gratuitamente nel 2008 sotto forma di Quake Live. Il gioco offrirà sei modalità multiplayer fino a 16

[PS Day]: LittleBigPlanet confermato per Ottobre
Platform Ps3 Puzzle

[PS Day]: LittleBigPlanet confermato per Ottobre

Altri interessanti aggiornamenti ci giungono dallo SCEE PlayStation Day di Londra. Kaz Hirai (CEO di Sony Computer Entertainment), infatti, svela il periodo di rilascio di LittleBigPlanet, previsto per Ottobre. Per chi non lo sapesse, sommariamente, questo strano titolo permetterà agli utenti di creare a proprio piacimento dei livelli per poi cimentarvisi o condividerli con altri.

Metal Gear Solid 4, nuovi dettagli
Senza categoria

Metal Gear Solid 4, nuovi dettagli

Leggo su Jeux-France che Hideo Kojima ha finalmente spiegato cosa intende per un gioco in cui non ci sia posto dove nascondersi. Lo scenario, al contrario che nei precedenti episodi, sarà in continuo mutamento. Nascondersi dietro un camion sarà ad esempio possibile; ma al contrario di quanto[…]