FIFA 20 e la Juventus: ecco le prime immagini del Piemonte Calcio!

Nel prossimo capitolo di FIFA, l’impossibilità di utilizzare la licenza della Juventus obbligherà il team di EA Sports a creare una nuova squadra fittizia che si chiamerà Piemonte Calcio: ecco le prime immagini

Guarda la galleria: FIFA 20 : prime immagini della Juventus – Piemonte Calcio

Nel prossimo capitolo di FIFA, l’impossibilità di utilizzare la licenza della Juventus obbligherà il team di EA Sports a creare una nuova squadra fittizia che si chiamerà Piemonte Calcio: ecco le prime immagini pubblicate da chi si sta cimentando con la beta a porte chiuse di FIFA 20.

Il mancato approdo della Juve in FIFA 20 è dovuto all’accordo siglato dai bianconeri per stringere una partnership esclusiva con Konami per il videogioco di eFootball PES 2020: in compenso, tutti i calciatori della Juventus saranno rappresentanti nel prossimo capitolo della serie calcistica di Electronic Arts, come possiamo intuire osservando le immagini off-screen catturate dai partecipanti all’ultima beta.

L’alleanza tra Konami e Juventus FC darà agli sviluppatori della serie di Pro Evolution l’utilizzo esclusivo all’interno di un videogioco di calcio della Juventus, inclusi il nome della squadra, lo stemma e i kit di gioco ufficiali. Date un’occhiata alle immagini che trovate in galleria per scoprire come apparirà la Juventus/Piemonte Calcio in FIFA 20.

Prima di lasciarvi alle immagini di cui sopra, vi ricordiamo che FIFA 20 sarà disponibile a partire dal 27 settembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ti potrebbe interessare
Mirror’s Edge 2 spunta nel portfolio di un dipendente DICE
Action Pc Platform

Mirror’s Edge 2 spunta nel portfolio di un dipendente DICE

Dopo essere stato annunciato ufficialmente, Mirror’s Edge 2 è completamente scomparso dai radar, lasciando perdere le proprie tracce…fino ad ora. Oscar Carlén, artista delle luci dello studio DICE, ha inserito nel proprio portfolio due titoli a cui starebbe lavorando: Battlefield 3 e Mirror’s Edge 2.Le ultime notizie relative al progetto risalivano al mese di Giugno