Dishonored: Il Pugnale di Dunwall – secondo trailer

Si torna a Dunwall, stavolta nei panni di Daud, l’assassino dell’Imperatrice.

Dopo Corvo Attano, spazio a Daud, ossia il personaggio che interpreterà il ruolo da protagonista nel prossimo contenuto scaricabile di Dishonored. Alludiamo a Il Pugnale di Dunwall, titolo piuttosto eloquente per coloro i quali si fossero già dati alle vicende avvenute nel titolo originale.

Nel trailer che trovate in apertura, ci vengono per la seconda volta mostrati alcuni stralci dell’atteso DLC; nell’ambito di un progetto che lo scorso anno ha travolto una considerevole fetta di pubblico, ma soprattutto di critica. Orfane entrambe le categorie di un Thief che alla fine sarebbe stato comunque annunciato, Dishonored ha tentato a suo modo di approfondire il discorso inerente all’evoluzione degli FPS.

Ora toccherà alla versione di Daud, colui che, oltre al marchio dell’Esterno, condivide con Corvo anche quello dell’infamia: sua è infatti la mano che ha assassinato l’amata Imperatrice, gettando l’intera Dunwall nel caos più assoluto. L’uscita di Dishonored: Il Pugnale di Dunwall è prevista per il 16 Aprile, al costo di 800 Microsoft Points su Xbox 360 e di 9,99 € su PlayStation 3 e PC.

Ti potrebbe interessare
Neverwinter: immagini e video sulla classe del Chierico Devoto
MMO RPG Screenshot

Neverwinter: immagini e video sulla classe del Chierico Devoto

Per la gioia di tutti gli appassionati di giochi di ruolo fantasy con un maturo sistema di combattimento magico, gli sviluppatori americani degli studi Cryptic ci informano con il ricco materiale multimediale odierno che l’ultima classe personaggio di Neverwinter sarà quella del Devoted Cleric, l’unica gilda in grado di padroneggiare in battaglia i rari e potenti scettri sacri rintracciabili tra le rovine e le ambientazioni più mistiche delle Forgotten Realms.

Metro: Last Light – la quotidianità dei sopravvissuti in due nuove immagini
First Person Shooter Pc Ps3

Metro: Last Light – la quotidianità dei sopravvissuti in due nuove immagini

Con ancora negli occhi le splendide ambientazioni raffigurate nei bozzetti preparatori di Metro: Last Light mostratici pochi giorni fa dai 4A Games, riprendiamo il nostro viaggio virtuale tra le gallerie della metropolitana di Mosca scampate all’apocalisse nucleare descritta nei romanzi di Dmitry Glukhovsky per offrirvi due nuove immagini di gioco dedicate alla quotidianità dei sopravvissuti.

Street Fighter 2 a tempo di techno
Senza categoria

Street Fighter 2 a tempo di techno

Qualche malato di mente ha mixato una canzone techno con delle sequenze di gioco del mitico Street Fighter 2. Il risultato è mediamente sciocco ma con alcuni momenti veramente divertenti. A voi il video. [via Joystiq]