Angry Video Game Nerd Adventures annunciato ufficialmente

James Rolfe diventa a sua volta protagonista di un videogioco con il suo personaggio Angry Videogame Nerd

James Rolfe sta giustamente cercando di spremere ogni goccia di vita dal suo celebre personaggio internettiano The Angry Video Game Nerd, nerd arrabbiato che, con un po’ di sano masochismo, recensisce i più terribili videogiochi dell’era 8 e 16-bit.

Oltre ad un film basato sulla serie web che ha portato Rolfe alla celebrità, il nostro amato nerd ha pensato di diventare egli stesso un videogioco, e da qui nasce Angry Video Game Nerd Adventures, platform/sparatutto sviluppato da Freakzone Games. Potete ammirarne il primo “teaser/trailer

Nel gioco ritroveremo il Nerd alle prese con mostri vari in livelli ispirati ai peggiori segmenti dei peggiori videogiochi apparsi nell’era degli 8-bit e 16-bit. Per il momento le informazioni si fermano qui, ma immaginiamo che ci saranno anche numerose citazioni di giochi più recenti.

Angry Video Game Nerd è diventato celebre anche grazie al fatto che nelle puntate della serie web non vengono lesinati improperi e volgarità d’ogni genere. Anzi è proprio questo il carattere distintivo del Nerd, che tanto diverte il pubblico e tanto ha contribuito a rendere noto il personaggio nell’ambiente videoludico.

Ti potrebbe interessare
Fable: The Journey e altri domini registrati da Microsoft
RPG Xbox 360

Fable: The Journey e altri domini registrati da Microsoft

Le ultime indiscrezioni di Superannuation hanno rivelato che Microsoft avrebbe registrato alcuni domini per nuovi giochi, fra i quali ci sarebbero un nuovo Fable e tre giochi indubbiamente destinati a Kinect. Si tratta di Fable: The Journey, Kinect Fun Labs, Dance Central 2 e Kinect Sports Season 2. Non c’è da escludere che anche il

Halo 3 in video
First Person Shooter Segnalazioni Video e Trailer

Halo 3 in video

La prossima settimana sarà disponibile un esaustivo filmato dedicato a Halo 3. Il video in alta risoluzione, oltre a dissipare le nubi sul gioco più atteso dell’anno – quello ancora corrente e probabilmente anche quello entrante – dagli utenti Xbox 360, sarà il primo sguardo assoluto sulla modalità single player. Pare anche che ci sia