Ouya risponde alle prime recensioni negative

Ouya risponde alle prime recensioni negative

I primi esemplari di console Ouya sono cominciati ad arrivare nelle case di coloro che hanno finanziato il progetto su Kickstarter, e negli ultimi giorni sono spuntate in rete alcune recensioni poco lusinghiere su testate autorevoli come The Verge ed Engadget, che hanno definito la console “lontana dall’essere pronta per il lancio”.

I produttori di Ouya hanno ribattuto, dando di fatto ragione a chi ha mosso queste critiche: la console non è pronta per l’uscita e nemmeno per essere recensita, poiché la sua versione finale non sarà pronta prima del prossimo mese di giugno. Subito dopo la pausa potrete leggere la dichiarazione di un portavoce.

OUYA: galleria immagini
OUYA: galleria immagini
OUYA: galleria immagini

«Faremo in modo che le unità per review di Ouya saranno pronte nel periodo che va da inizio a metà maggio, così sarà possibile recensire un prodotto più completo e adatto al lancio sul mercato, e al tempo stesso preparare gli articoli in tempo per l’uscita ufficiale del 4 giugno. Per essere chiari, Ouya non ha inviato alcuna unità alla stampa a scopo di recensione. Qualsiasi recensione che avete visto online viene da singoli individui che hanno ricevuto in anteprima delle unità non definitive per averci supportato su Kickstarter»

Ricordiamo che Ouya è un’ambiziosa piattaforma libera basata su Android 4.0 che punta a rivoluzionare il mercato dei videogiochi. È realizzata da un esperto gruppo di sviluppatori e designer capitanati da Ed Fries (ex dipendente di Microsoft e figura di spicco nella progettazione e nello sviluppo della prima console Xbox) e da Uhrman Julie (collaboratrice storica di IGN). La console sarà equipaggiata con un hardware rapportabile a quello di un tablet di ultima generazione: Tegra 3, 1GB di RAM, Wi-fi/bluetooth, collegamento HDMI e supporto 1080p. Il prezzo? Solo 100$.

Ti potrebbe interessare
Steam a quota 15 milioni
Brevi Varie

Steam a quota 15 milioni

La piattaforma di digital delivery Steam si conferma sempre più leader nel settore: in un recente comunicato stampa Valve ha annunciato che gli utenti registrati hanno sorpassato i 15 milioni. Durante le scorse festività Steam ha fatto registrare inoltre un aumento di ricavi del 158%, affermando definitivamente che comprare videogiochi online sotto forma di file