Assassin’s Creed uscirà a cadenza annuale finché i giocatori non si stancheranno

Assassin’s Creed uscirà a cadenza annuale finché i giocatori non si stancheranno

Molti si lamentano della cadenza annuale ormai abbracciata da molte serie videoludiche, sostenendo che una tale produzione “a catena di montaggio” non possa far nulla per promuovere la creatività e le vere innovazioni di cui molto spesso c’è tanto bisogno. Fra queste serie troviamo Assassin’s Creed: secondo Yannis Mallat, boss di Ubisoft Montreal, questa pratica continuerà finché ci saranno riscontri con le vendite.

«Saranno i giocatori a dirci quando smettere. Ora come ora sono sempre più quelli che abbracciano il franchise, quindi non credo che quel giorno sia molto vicino. Siamo all’apice. Quando si hanno contenuti di qualità, la frequenza con la quale escono i giochi non è affatto un problema»

Nonostante il nuovo Assassin’s Creed III abbia stabilito il record di vendite per la serie, sono molti i giocatori che si lamentano di una stagnazione delle idee presente da ormai un paio di capitoli. Molti accostano la saga a quella di Call of Duty, considerata l’emblema di questo fenomeno.

Non a caso, nella nostra recensione di Assassin’s Creed III, Michele Galluzzi aveva dato un giudizio poco entusiasta, dicendo che « l’avventura di Desmond è giunta al termine e con essa si chiude un intero ciclo di sviluppo creativo: il lavoro compiuto dagli Ubisoft Montreal dal 2007 ad oggi ha contribuito in maniera determinante a scardinare i pregiudizi e le incomprensioni che per decenni hanno tenuto lontano i videogiochi dalle altre forme d’arte moderna (come il cinema), ma ha avvalorato la tesi di chi guarda all’intrattenimento digitale come ad una terra di conquista in cui i più forti o i più attrezzati (le multinazionali dal sequel facile) hanno sempre la meglio sui più deboli e sugli “emarginati” (le case di sviluppo indipendenti e i team più coraggiosi). Senza uno slancio di originalità più marcato, la serie di Assassin’s Creed è destinata a giocare un ruolo sempre più marginale nell’industria videoludica del futuro.»

via | Eurogamer

Ti potrebbe interessare
Nintendo 3DS: la lineup ufficiale di lancio
Nintendo 3DS

Nintendo 3DS: la lineup ufficiale di lancio

Nintendo Italia ha ufficializzato la line-up ufficiale che accompagnerà Nintendo 3DS all’uscita, il prossimo 25 marzo. Pilotwings Resort – Nintendo nintendogs + cats Golden Retriever & New Friends – Nintendo nintendogs + cats French Bulldog & New Friends – Nintendo nintendogs + cats Toy Poodle & New Friends – Nintendo Super Street Fighter IV 3D

BioShock potrebbe arrivare fino a 5 sequel
Brevi First Person Shooter Pc

BioShock potrebbe arrivare fino a 5 sequel

Parlando ai microfoni di MCV il boss di 2K Games Christoph Hartmann ha dichiarato che BioShock potrebbe emulare la saga di Guerre Stellari, arrivando praticamente fino al sesto episodio e collezionando quindi la bellezza di ben cinque sequel, uno dei quali lo ricordiamo attualmente in fase di sviluppo. Secondo Hartmann continuando con un filone narrativo

Halo a metà prezzo su Xbox Live
Brevi First Person Shooter Xbox 360

Halo a metà prezzo su Xbox Live

In uno slancio di generosità natalizia, Microsoft ha abbassato il prezzo di Halo: Combat Evolved da 1200 a 600 punti Microsoft (circa 7€). L’offerta, relativa alla versione Xbox Originals del gioco, durerà per altri sei giorni. Chi non avesse mai giocato questo titolo, capostipite di una saga milionaria e simbolo della stessa console di casa

Grand Theft Auto IV: l’aggiornamento per PC fa altri danni
Action Pc Segnalazioni

Grand Theft Auto IV: l’aggiornamento per PC fa altri danni

Suonerà strano, ma è proprio così. Sembra infatti che l’ultimo aggiornamento per la versione PC di Grand Theft Auto IV, abbia creato nuovi problemi. Secondo BigDownload, l’aggiornamento ha introdotto alcuni malfunzionamenti nei controlli sia nell’utilizzo del joypad Xbox 360 per Windows, sia nella combinazione mouse/tastiera. Sembra quindi che ci si debba aspettare una patch che

Deus Ex 3 potrebbe rimanere esclusiva PC
Adventure Brevi First Person Shooter

Deus Ex 3 potrebbe rimanere esclusiva PC

Sono passate un paio di settimane dall’ultima volta che abbiamo avuto la possibilità di parlarvi di Deus Ex 3, che ecco spuntare altre interessanti informazioni per bocca del Lead Designer del progetto, Jean-Francois Dugas, che in un’intervista per la prestigiosa rivista Edge rivela: “A questo punto non sappiamo esattamente su quale piattaforma ci concentreremo. Il