Ride to Hell: svelata la lista degli Obiettivi Sbloccabili

A cinque anni dalle ultime informazioni ufficiali su Ride to Hell, l’action sandbox di Eutechnyx e Deep Silver sfreccia sulla Route 66 virtuale dei siti di settore e si fa beffe del destino mostrandoci gli Obiettivi Sbloccabili di un titolo che, fino a prova contraria, dovrebbe essere stato cancellato da tempo.


A cinque anni dalle ultime informazioni ufficiali su Ride to Hell, l’action sandbox di Eutechnyx e Deep Silver sfreccia sulla Route 66 virtuale dei siti di settore e si fa beffe del destino mostrandoci gli Obiettivi Sbloccabili di un titolo che, fino a prova contraria, dovrebbe essere stato cancellato da tempo.

Completa di descrizione sui singoli obiettivi/trofei e delle relative immagini esplicative, la lista stilata di fresco dai ragazzi di Xbox360Achievements non lascia adito a dubbi e conferma, seppur ufficiosamente, la ripresa dei lavori su questo titolo dalla giocabilità aperta.

Ride to Hell: galleria immagini

Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini

Ride to Hell: Obiettivi Sbloccabili – galleria immagini

Ride to Hell: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Ride to Hell: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Ride to Hell: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Ride to Hell: Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini

Gli obiettivi di Ride to Hell evidenziano gli elementi caratteristici dell’esperienza di gioco di un titolo che, nel pieno della rivoluzione hippie del 1969, ci vedrà indossare i panni di un reduce della guerra del Vietnam dileggiato dalla società e perciò costretto a viverne ai margini compiendo scorribande con la propria gang di bikers.

Scorrendo la descrizione degli achievement, però, la libertà d’esplorazione originaria sembra essere stata accantonata in funzione di una maggiore linearità per la trama e l’azione di gioco spicciola. Speriamo quindi che i ragazzi di Deep Silver e degli studi inglesi di Eutechnyx sappiano chiarire al più presto l’arcano di Ride to Hell, a cominciare naturalmente dalle piattaforme su cui dovrebbe vedere la luce.

Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini
Ride to Hell: prime immagini

Ti potrebbe interessare
[VGA 2010] Annunciato SSX Deadly Descent – primo video
Ps3 Sport Video e Trailer

[VGA 2010] Annunciato SSX Deadly Descent – primo video

SSX Deadly Descent è stato ufficialmente annunciato ai VGA Awards 2010. Ricordiamo che stiamo parlando del nuovo capitolo di una saga di giochi sportivi arcade dedicati allo snowboard. Il primo episodio fu uno dei migliori giochi di lancio usciti con PlayStation 2, mentre l’incarnazione più recente SSX Blur risale al 2007 su Nintendo Wii. Al

Assassin’s Creed II nel Guinnes dei Primati
Action Pc Ps3

Assassin’s Creed II nel Guinnes dei Primati

Assassin’s Creed II è entrato ufficialmente a fare parte del Guinness World Records Gamer’s Edition come videogioco che ha ottenuto il maggior numero di copertine di riviste specializzate. Assassin’s Creed II è stato il protagonista di sulla copertina di 127 pubblicazioni uscite in 32 paesi diversi in un periodo di tempo cha va da aprile

PlayStation 3: filmate le funzionalità del firmware 3.10
Downloads Online Ps3

PlayStation 3: filmate le funzionalità del firmware 3.10

Dopo aver svelato nei giorni scorsi l’arrivo del nuovo firmware 3.10 per PlayStation 3, Sony ha pubblicato oggi un video dimostrativo delle nuove funzionalità integrate in questo aggiornamento. Il filmato dopo la pausa, interamente in lingua inglese, spiega il funzionamento del supporto a Facebook, grazie al quale si potranno condividere con i propri amici del

100 milioni di complimenti per Nintendo DS!
Mercato Varie

100 milioni di complimenti per Nintendo DS!

Ebbene sì, un grande traguardo è stato raggiunto dalla piccola console portatile di casa Nintendo: 100 milioni di unità vendute in tutto il mondo! Risultato eccezionale ma allo stesso tempo tutt’altro che inaspettato ad essere sinceri. Tali cifre assumono una piega ancora più impressionante se confrontate con quelle di un’altra console portatile, più anziana ma

Do the Itagaki: Tecmo denunciata da tutti i suoi dipendenti
Brevi Varie

Do the Itagaki: Tecmo denunciata da tutti i suoi dipendenti

Dopo le dimissioni con annessa denuncia di Tomonobu Itagaki, Tecmo si vede trascinata in tribunale anche da un nutrito gruppo di dipendenti che lamentano mancati pagamenti. Questi dipendenti, che stando alle voci riportate sarebbero addirittura 300 (praticamente la totalità dei lavoratori), parrebbero avere il diritto di riscuotere alcuni bonus promessi dalla software house ma ancora