Battlefield 4 alla GDC 2013: più interazione, libertà e focus al fattore umano

Patrick Bach e Patrick Söderlund di DICE ci spiegano alcuni dei nuovi aspetti di Battlefield 4, il nuovo shooter dello studios svedese in arrivo sulla nuova generazione di console e su PC.

Il lunghissimo trailer da 17 minuti di Battlefield 4 sfoderato da DICE per questa GDC 2013 non ci ha mostrato solo un motore Frostbite ancora più rifinito e slogamascella: quello che abbiamo visto poche ore fa è anche un approccio differente alla campagna in singolo giocatore, che eredita alcuni “elementi di game design” provenienti dalla modalità multiplayer.

Ma quali esattamente? Il produttore esecutivo dello studio svedese Patrick Bach in un breve scambio con Polygon ci aiuta a fare chiarezza su questi nuovi elementi, che sembra focalizzeranno sopratutto sul livello d’interazione col nostro team di AI, che potremo coordinare tramite ordini specifici. Continua dopo la pausa.

“Emozioni in grado di toccarci a livello emotivo”

Ordini e decisioni che andranno un po’ fuori dai classici binari del genere. CVG ha usato il termine open-world, forse un po’ eccessivo visto che dalla presentazioni più che un mondo completamente esplorabile ci viene presentato uno scripting con dei “bivi narrativi”.

Più libertà, interazione ma anche più coinvolgimento emotivo. I due Patrick dello studio svedese, Patrick Bach e Patrick Söderlund (vice presidente esecutivo di DICE), dopo lo screening del filmato parlavano di uno “sguardo al conflitto più drammatico, umano e credibile“.

“Con Battlefield 4 stiamo creando esperienze che ci toccano a livello emotivo”, come “lo stress del momento, la sensazione del pericolo imminente e la connessione cogli altri personaggi. E’ tutto molto reale, molto umano, e francamente dannatamente spettacolare” ha dichiarato Söderlund.

Bach aggiunge che questo nuovo aspetto umano ha a che fare con “i legami coi personaggi intorno a te. Il modo in cui reagisci e gli effetti sul mondo. E non parliamo di geopolitica, riguarda le persone dentro la guerra”.

Niente di particolarmente nuovo sotto al sole, ma un po’ più di coinvolgimento narrativo non fa mai male, specie se è accoppiato a uno dei motori grafici più spettacolari sulla piazza. Battlefield 4 arriverà sulla nuova generazione di console e naturalmente su PC. Non c’è ancora una data precisa, ma c’è chi parla dell’autunno.

Ti potrebbe interessare
Bulletstorm: doppio filmato sulle “Skillshot”
First Person Shooter Pc Ps3

Bulletstorm: doppio filmato sulle “Skillshot”

Dopo esserci divertiti come matti con la recente demo di Bulletstorm, torniamo a imbracciare la mitragliatrice a canne rotanti di Grayson Hunt e il micidiale fucile a quattro canne di Ishi Sato per goderci una doppia video-dimostrazione sulle Skillshot, ossia le particolari azioni assassine che dovremo compiere in battaglia per accumulare punti da spendere successivamente

Dark Messiah of Might & Magic su Steam
Action Adventure First Person Shooter

Dark Messiah of Might & Magic su Steam

Ieri sono comparsi due trailer di Dark Messiah su Steam, la piattaforma di distribuzione di Valve. I due video mostrano l’approccio al gioco di due classi utilizzabili dal giocatore, l’assassino e il guerriero. L’assassino lavora un po’ come il protagonista di Thief, mentre il guerriero.. bè, fa il guerriero. Avevo visto già i video in