Tecmo Koei ristruttura e riorganizza il Team Ninja

Le alte sfere di Tecmo Koei riorganizzano il Team Ninja dividendolo in due distinti gruppi di sviluppo

Mentre tutti gli occhi degli appassionati e della stampa di settore sono rivolti verso San Francisco nell’attesa che apra la GDC 2013, gli attenti colleghi di Siliconera si sono accorti che in Giappone le alte sfere di Tecmo Koei hanno emesso di recente un importante comunicato per manifestare pubblicamente l’intenzione della compagnia di aggredire la crisi attuando la ristrutturazione dei propri gruppi di lavoro interni, a cominciare da quello del Team Ninja.

In ragione di questa scelta operata direttamente dalla casa madre, il Team Ninja verrà così riorganizzato e suddiviso in due studi chiamati rispettivamente Ichigaya Development Group 1 e Ichigaya Development Group 2: il primo sarà affidato a Yosuke Hayashi, mentre il secondo vedrà al vertice Keisuke Kikuchi.

In patria, come era logico attendersi, l’operazione di Tecmo Koei sta suscitando un polverone mediatico: a prescindere dalle intenzioni della compagnia, la riorganizzazione del Team Ninja viene vista come una “punizione” inflitta al gruppo nonostante il forte impegno dimostrato dai ragazzi di Hayashi in questi ultimi anni. Da Metroid: Other M a Ninja Gaiden Razor’s Edge, dal 2011 ad oggi la casa di sviluppo di punta di Tecmo Koei è infatti riuscita ad assicurarsi uno spazio fisso sul mercato interno e su quello internazionale, sfornando in media ben tre videogiochi all’anno sulle piattaforme più disparate.

Il comunicato stampa pubblicato di fresco dalla multinazionale videoludica nipponica, oltretutto, non chiarisce se i due nuovi Ichigaya Development Group lavoreranno in maniera indipendente l’uno dall’altro e, soprattutto, non specifica affatto se il marchio del Team Ninja è da considerarsi o meno decaduto. Speriamo quindi di tornare al più presto ad occuparci dell’argomento per fare luce sul futuro dello storico team di sviluppo fondato nel 1995 dal leggendario Tomonobu Itagaki.

Ti potrebbe interessare
[E3 09] I migliori dell’E3 2009 secondo Gametrailers (seconda parte)
Pc Ps3 Varie

[E3 09] I migliori dell’E3 2009 secondo Gametrailers (seconda parte)

Eccoci al secondo appuntamento dei premi assegnati da Gametrailers per i migliori giochi visti durante questo grasso E3 2009. I vincitori delle categorie presentate nei video che troverete dopo la pausa sono i seguenti: Star Wars: The Old Republic – miglior gioco online God of War III – miglior gioco azione/avventura: Project Natal – innovazione

Molyneux a lavoro su due nuovi titoli
Varie

Molyneux a lavoro su due nuovi titoli

Sì, avete capito bene: non sono trascorsi nemmeno due mesi dall’uscita di Fable 2, che il buon vecchio Peter alimenta ulteriori speranze circa due nuovi progetti presumibilmente ancora in fase più che embrionale. Il primo, almeno nelle intenzioni, sembra teso a ripescare qualche noto marchio come Black and White, Magic Carpet, Populous o Syndicate. Molyneux

Age of Conan: Funcom chiede scusa per aver ridotto le tette
Brevi MMO Pc

Age of Conan: Funcom chiede scusa per aver ridotto le tette

Dopo il nerf delle tette in Age of Conan, la bufera scatenata dagli ormoni delusi di migliaia di giocatori vede quello che sembra essere il capitolo definitivo con le scuse ufficiali di Funcom. Il team di sviluppo si è detto dispiaciuto per l’accaduto, motivando il tutto con un’errata applicazione di una patch legata ai modelli

Nintendo DS in Europa l’11 Marzo
Segnalazioni

Nintendo DS in Europa l’11 Marzo

Stavolta é ufficiale: Nintendo DS in tutta Europa l’11 Marzo. La lista dei titoli non riserva grosse sorprese, ovviamente. Incluso nell confezione dovrebbe essere presente il demo di Metroid Hunters, presente nella versione americana. Il costo? 150 euro, come si era già detto in passato. Insomma, ancora poco e sapremo qualcosa di più chiaro anche